Classificata: sicurezza e privacy per i browser Web più popolari nel 2019

[ware_item id=33][/ware_item]

Elenco orizzontale di browser e loghi per la privacy.


In un mondo di elenchi in cui anche il banale è quantificato, giudicato e classificato, classifichiamo qualcosa di importante per un cambiamento: quali browser Web sono i migliori per proteggere la tua sicurezza e privacy?

I concorrenti

In primo luogo, abbiamo preso la misura dei goliath: Chrome, il leader in fuga nella quota di mercato; Internet Explorer, l'ex campione; Edge, l'erede iniziale di Explorer presso Microsoft; Safari, una scelta preferita per gli utenti Apple; e Firefox, l'unico grande browser open source.

Successivamente, abbiamo scavato un po 'più a fondo per valutare i browser meno popolari ma comunque potenti che affermano di dare priorità alla tua sicurezza e privacy. Copriamo Brave, Chromium, Opera e Tor Browser.

Vediamo come si posizionano questi nove browser uno accanto all'altro.

Alla ricerca di un vincitore

Per decidere quale browser Web è il migliore per sicurezza e privacy, li valuteremo in base a tre criteri: Settimane tra gli aggiornamenti di versione (1.0, 2.0, 3.0, ecc.); funzioni di sicurezza disponibili; e strumenti per la privacy integrati.

A ciascun browser verranno assegnate da una a cinque stelle su ciascun componente, ottenendo un punteggio composito su 15.

9. Microsoft Internet Explorer

Logo di Internet Explorer.

Prima del rilascio di Chrome, e nonostante i seguaci fedeli di Firefox e Safari, Internet Explorer di Microsoft una volta aveva quasi il monopolio della quota di mercato dei browser. Ora, l'azienda sta attivamente raccontando alla gente non usare IE.

Settimane tra gli aggiornamenti: N / A - Nessun altro aggiornamento. Ora che Microsoft ha introdotto Edge come nuovo browser, non prevede più aggiornamenti importanti per Internet Explorer. Microsoft rilascia ancora aggiornamenti di sicurezza per il suo ex browser di punta, ma sembrano piuttosto irregolari, con l'ultimo arrivato quasi due mesi fa, al momento della stesura di questo documento. Internet Explorer non è più la priorità di Microsoft. 0 stelle

Sicurezza: L'eredità a scacchi di IE includerà sempre l'essere uno dei browser meno sicuri disponibili. Attualmente, Internet Explorer avvisa gli utenti quando visitano un sito potenzialmente dannoso o scaricano qualcosa che potrebbe essere dannoso. Il browser ha anche livelli di sicurezza regolabili che consentono agli utenti di rafforzare la loro protezione online ed è stato trovato in uno studio per guidare tutti gli altri browser a rilevare malware di social engineering. Tuttavia, queste caratteristiche sono molto indietro rispetto a quelle dei suoi concorrenti. 2,5 stelle

Privacy: Come Chrome, Internet Explorer consente di attivare i blocchi popup e inviare una richiesta "Do Not Track" sia ai siti visitati che a terze parti i cui contenuti sono presenti in tali siti. Questa richiesta, tuttavia, non deve essere onorata e non garantisce che il tuo traffico rimarrà privato. Invece, IE presenta una funzione di "Protezione da monitoraggio" che consente di iscriversi agli elenchi di protezione da monitoraggio. Il browser impedirà quindi ai siti elencati di rilasciare i cookie nel browser. Detto questo, IE è anche a codice chiuso, quindi non si può dire quali altri tipi di widget di sorveglianza potrebbero essere impacchettati nel browser stesso. 2 stelle.

Tabella che mostra la valutazione di Internet Explorer.

Complessivamente: 5.5 / 15

8. Microsoft Edge

Logo di Microsoft Edge.

Microsoft desidera rendere Edge dotato di Chromium il suo browser nuovo e migliorato per gli utenti Windows. Disponibile solo per coloro che eseguono Windows 10, questo browser ha un bordo sul suo predecessore in termini di velocità di caricamento della pagina. Ma come migliora la sicurezza e la privacy di Internet Explorer?

Settimane tra gli aggiornamenti di versione: 26 Microsoft Edge sembra aggiornarsi solo due volte l'anno, il che non è così frequente come i suoi concorrenti più popolari. Sebbene migliore di Internet Explorer, in un'era di malware avanzato e attacchi Internet, la frequenza di aggiornamento può fare grande differenza. 2.5 stelle

Sicurezza: Il browser Edge viene eseguito in una sandbox, il che significa che i processi del browser sono contenuti. Ha mantenuto il filtro SmartScreen di Internet Explorer, che blocca i siti sospetti e potrebbe contenere codice dannoso. Edge limita anche il supporto delle estensioni, che limita il numero di estensioni potenzialmente pericolose che potresti scaricare accidentalmente. Tuttavia, come il suo predecessore, Edge sta costantemente rivelando un record di sicurezza poroso, con gli exploit più recenti trovati all'inizio dello scorso anno da Google. 2,5 stelle

Privacy: Stranamente, Edge ha funzionato senza la funzionalità di protezione da monitoraggio di Internet Explorer, che avrebbe impedito ai siti di condividere le informazioni di navigazione. La protezione da monitoraggio è inoltre assente nella modalità di navigazione privata di Edge. Se vuoi navigare in privato, Edge lo è non per te. 2 stelle

Tabella che mostra la valutazione di Microsoft Edge.

Complessivamente: 7/15

7. Opera

Logo Opera.

Il creatore dello standard web CSS, Hakon Wium Lie, ha sviluppato Opera nel 1995. Da allora il browser ha adottato gran parte del codice di Chromium nel suo software ed è ora considerato uno dei più popolari browser orientati alla privacy.

Settimane tra gli aggiornamenti: 4-6. Questo browser basato su Chromium è un po 'in ritardo nei suoi aggiornamenti, che escono ogni 4-6 settimane. Idealmente, gli aggiornamenti dovrebbero essere implementati ogni 3-4 settimane per ridurre al minimo l'esposizione alle vulnerabilità patchate dall'ultima versione di Chromium. 4 stelle

Sicurezza: Opera vanta diverse funzionalità di sicurezza che rendono la tua esperienza di navigazione più sicura. Dalla protezione da frodi e malware al blocco di script e componenti aggiuntivi non sicuri, Opera offre un'esperienza di navigazione solida e sicura. 3 stelle

Privacy: Come con Chrome, la finestra predefinita di Opera memorizzerà i tuoi dati nella cache, mentre quella privata non lo farà, anche se puoi modificarla nelle impostazioni per migliorarla nella finestra del browser predefinita. Sebbene Opera offra modi per personalizzare la tua privacy e sicurezza, il metodo di opt-out per proteggere e privatizzare la tua esperienza di navigazione potrebbe non essere apprezzato da chi è più a suo agio con i browser che lo forniscono di default.

Più allarmante, tuttavia, è la VPN integrata gratuita che Opera ha acquistato nel 2016. È un'aggiunta preoccupante al browser, in quanto tiene traccia dell'ampiezza di banda e registra l'utilizzo e Opera si è di proprietà di una società con sede in un paese noto per violazioni della privacy. Attenzione al browser. 1 stella

Tabella che mostra la valutazione di Opera.

Complessivamente: 15/8

6. Google Chrome

Logo di Google Chrome.

Sono trascorsi dieci anni dal lancio di Google Chrome e da allora è diventato il leader indiscusso nella quota di mercato dei browser, quasi all'80%. Data la sua reputazione per la velocità e la prevalenza dei servizi Google nelle nostre vite (ricerca Web, YouTube, Gmail, Google Docs, ecc.), Non sorprende che Chrome sia diventato il browser Web più utilizzato oggi. Ma come si comporta sui criteri selezionati?

Settimane tra gli aggiornamenti: 6. Chrome offre aggiornamenti di versione regolarmente, quasi ogni 42 giorni. Questo è piuttosto elevato tra i browser e Chrome rilascia anche build notturne. Chromium e i browser più recenti fanno ancora affidamento sui beta test come Brave si aggiornano più frequentemente, anche se solo con build parziali. 4 stelle

Sicurezza: Google è sempre stata conosciuta come leader per la sicurezza del browser e per buoni motivi. Oltre a guidare i suoi concorrenti nella frequenza di aggiornamento e nella scansione per download dannosi, Google aggiorna automaticamente Chrome all'ultima versione, assicurando che i suoi utenti godano sempre delle ultime funzionalità di navigazione. Chrome vanta i punteggi più alti nei test di sicurezza di Browserscope e Google stesso ha da tempo incoraggiato gli hacker a trovare le vulnerabilità nel proprio browser in modo che l'azienda possa identificare le lacune e migliorare il prodotto.

Chrome 72 ha inoltre introdotto una nuova API di autenticazione Web che consente agli utenti di utilizzare chiavi di sicurezza e moduli di piattaforma affidabili come metodo di verifica. Detto questo, la posizione di leader di Google nella sicurezza del browser è indiscussa. 4 stelle

Privacy: Qui è dove Chrome perde parecchi punti. Mentre il browser offre il solito blocco pop-up e consente agli utenti di inviare una richiesta "Do Not Track" insieme al traffico del browser (che, tra l'altro, fa ben poco per impedire ai siti di tracciarti), semplicemente non si può ignorare che Chrome appartiene alla società che guadagna milioni dal sapere tutto di te.

Dall'accesso automatico al browser a una politica di cronologia delle posizioni sospetta, Google sembra sviluppare l'abitudine di distribuire qualcosa di impopolare prima di riaverlo in un altro aggiornamento. Anche se ci sono  modi per aggirare questo, Google sta ancora utilizzando Chrome per conoscere te e quindi monetizzare tali informazioni.

Chrome vanta anche una vasta libreria di estensioni del browser, che offrono una gamma di funzionalità aggiuntive ma a scapito della privacy ridotta. Inoltre, poiché Chrome è un browser a sorgente chiuso, nessuno può aprirlo per vedere cosa (se non altro) è nascosto nel codice. Detto questo, questo non è un problema se ti fidi della posizione di Google sulla privacy e c'è anche una versione open source di Chrome disponibile. 1 stella

Tabella che mostra la valutazione di Google Chrome.

Complessivamente: 15/09

5. Apple Safari

Logo di Apple Safari.

Il nome Safari potrebbe essere estraneo alla maggior parte degli utenti Windows, ma il browser Web di Apple è stato effettivamente utilizzato su PC fino al 2012, dopo di che è diventato disponibile solo su dispositivi Apple. E sebbene Safari sia il browser predefinito per Mac, ha ampiamente subito lo stesso destino che ha colpito Internet Explorer su Windows poiché Chrome è esploso in popolarità.

Settimane tra gli aggiornamenti: 9-47. Safari si aggiorna a intervalli molto irregolari, il che è sorprendente dato che la più grande azienda tecnologica del mondo produce Safari. Rispetto ai suoi rivali, Safari aggiorna tanto più lentamente.

Mentre gli utenti Mac sono probabilmente esposti a un minor numero di vulnerabilità di Internet rispetto agli utenti di PC, la frequenza più bassa è ancora preoccupante. L'aggiornamento più recente di Safari è arrivato due mesi dopo l'ultimo, quindi se Apple continua ad aggiornare il suo browser più frequentemente, prenderemo in considerazione l'aggiunta di più stelle in questa sezione. 2,5 stelle

Sicurezza: Safari non si aggiorna spesso, ma fa un buon lavoro nel proteggerti mentre lo usi. Safari impedisce il caricamento di siti sospetti e avvisa l'utente del potenziale pericolo. Eseguendo le pagine Web in una sandbox, Safari impedisce anche che il codice dannoso su una pagina influisca sull'intero browser o acceda ai tuoi dati.

Una delle più recenti funzionalità di Safari è un generatore e gestore di password, inteso a dissuadere gli utenti dall'utilizzare ripetutamente password vecchie e deboli. Safari memorizza queste password, quindi a seconda che tu condivida il tuo browser con la tua famiglia, potresti voler mantenere un gestore di password separato indipendente dal tuo browser. 4 stelle

Privacy: L'ultimo aggiornamento di Safari ha davvero migliorato le sue funzioni sulla privacy, dal mimetizzare l'impronta digitale al nuovo servizio di protezione intelligente del monitoraggio. Il browser impedisce ai siti di terze parti di lasciare i dati nella cache per impostazione predefinita, aiutandoti a rimanere anonimo online. Inoltre, Safari offre una gamma di utili estensioni per salvaguardare la tua privacy. Se non fosse per il fatto che Safari è anche open-source e che le sue richieste "Do Not Track" non garantiscono necessariamente la privacy, avrebbe ottenuto un perfetto 5 su 5 qui. 4,5 stelle

Tabella che mostra la valutazione di Apple Safari.

Complessivamente: 15/11

4. Cromo

Logo cromato.

Google Chrome è open-source al suo interno, ma viene fornito in bundle con codice proprietario specifico dei servizi di Google. La versione puramente open-source di Google Chrome è disponibile come Chromium, per soddisfare un pubblico più attento alla privacy e all'open-source che desidera ancora beneficiare dei prodotti di Google.

Settimane tra gli aggiornamenti: 2-3. Le build stabili di Chromium si aggiornano ogni 14-21 giorni, anche se ha build notturne che escono, beh, ogni singolo giorno. Il grande svantaggio di Chromium qui è che non si aggiorna automaticamente, lasciandoti vulnerabile a bug e vulnerabilità se non imposti un allarme giornaliero per aggiornare il tuo browser. 5 stelle

Sicurezza: Il browser Chromium è molto simile a una versione incompiuta di Chrome, ma con meno codice richiesto per integrare app di terze parti come Flash, riducendo le complessità che derivano da più codice. Essendo open-source, gli utenti di Chromium possono verificare autonomamente se le vulnerabilità sono corrette, cosa che non si può dire del Chrome più raffinato. Come accennato in precedenza, dovrai aggiornare manualmente il tuo browser, quindi devi essere vigile. Assicurati di scaricare dalla fonte: c'è un sacco di malware mascherato con il nome Chromium. 3,5 stelle

Privacy: Né Chrome né Chromium consentono di disabilitare WebRTC, il che rende gli utenti vulnerabili alle perdite di WebRTC, sebbene sia possibile correggere questo problema con il componente aggiuntivo WebRTC Leak Prevent o una VPN.

Il lato positivo è che Chromium offre all'utente una maggiore privacy rispetto a Chrome, poiché nessuno dei dati viene inviato a Google. Le build che utilizzano il codice open source di Chromium non sono inoltre soggette alla raccolta di dati predefinita dell'azienda. 4 stelle

Tabella che mostra il grado di cromo.

Complessivamente: 12.5 / 15

3. Brave

Logo coraggioso

Un contendente relativamente nuovo, Brave è stato fondato da Brenden Eich, l'ex capo di Mozilla che ha anche creato JavaScript, nel 2016. Brave è un browser Web relativamente nuovo, ma con un design minimalista dalle prestazioni veloci, incentrato sulla privacy e minimalista.

Settimane tra gli aggiornamenti: 8-9. Brave si sta ancora sviluppando verso la v1.0 per i browser desktop, quindi i build beta escono più frequentemente rispetto ai build della versione, ma riesce comunque a battere la maggior parte della concorrenza in quest'area. È forse previsto, poiché il browser si sta rapidamente evolvendo fino a diventare un browser completamente formato quando raggiunge la v1.0. 4 stelle

Sicurezza: Le impostazioni di sicurezza di Brave ti consentono di selezionare quali dati vuoi eliminare ogni volta che chiudi l'app, inclusa quella da HTTPS Everywhere, bloccando i tentativi di impronte digitali e impedendo il caricamento degli script. Le impostazioni coraggiose offrono molti modi per personalizzare la tua esperienza di navigazione in modo sicuro come desideri.

A dicembre 2018, Brave è passato completamente alla base di codice di Chromium, rendendo più semplice per gli utenti il ​​trasferimento delle proprie estensioni di Chrome, anche se dovrebbero diffidare dei dati raccolti dalle estensioni di terze parti. Tra i componenti aggiuntivi supportati vi sono le integrazioni del gestore password per LastPass e 1Password. 5 stelle

Privacy: Brave ha diverse funzionalità che mantengono privata la tua attività di navigazione, con un blocco degli annunci predefinito che impedisce anche agli annunci di tracciare il tuo comportamento online, oltre a una funzione per proteggere siti non crittografati con HTTPS quando necessario. La nuova scheda Tor di Brave potrebbe essere privata, ma non rispetta gli standard di privacy di Tor con una dimensione della finestra personalizzabile che potrebbe essere utilizzata per impronte digitali la tua navigazione.

Brave sta anche sperimentando la propria moneta, chiamata Basic Attention Token (o BAT), che consente agli utenti di pagare in modo anonimo gli editori per i loro contenuti attraverso micro-donazioni e di recuperarne una percentuale.

L'ICO di Brave inarcò alcune sopracciglia, non da ultimo perché nei brevi 30 secondi in cui le monete erano disponibili, il 40% di esse finì nelle mani di un gruppo molto ristretto di persone. Inevitabilmente, ciò ha suscitato il sospetto che le grandi agenzie pubblicitarie avessero lanciato i token, il che sembrerebbe in primo luogo sconfiggere lo scopo della BAT.

Uno sviluppatore Brave ha dichiarato a ExpressVPN che 300 milioni di BAT sono stati inseriti in un pool di crescita degli utenti da distribuire mensilmente agli utenti Brave come sovvenzioni gratuite e premi di riferimento, sebbene questo di per sé sembri essere un lavoro in corso. L'inclusione di una criptovaluta all'interno di un browser è sicuramente nuova, ma sembra che ci vorrà del tempo prima che inizi a funzionare come previsto.  4 stelle

Tabella che mostra la valutazione del browser Brave.

Complessivamente: 13/15 stelle

2. Mozilla Firefox

Logo Firefox.

Di tutti i browser presenti in questa classifica, Firefox è l'unico sviluppato da un'organizzazione no profit, Mozilla. Il browser è noto per la sua personalizzazione ed è stato a lungo un'alternativa preferita ai suoi fratelli di Google, Microsoft e Apple. La versione più recente, Quantum, è stata pubblicizzata come l'aggiornamento più orientato alla privacy di Firefox.

Settimane tra gli aggiornamenti: 6-10. Firefox non si aggiorna frequentemente come Google Chrome, ma si aggiorna almeno entro un periodo di tempo regolare. Dato che la Mozilla Foundation non ha scopo di lucro, è impressionante vedere i suoi volontari di programmazione lavorare costantemente per assicurarsi che Firefox sia caricato con le ultime funzionalità di sicurezza e navigazione in poche settimane. 4 stelle

Sicurezza: Firefox offre una suite di funzionalità di sicurezza che qualsiasi utente di Internet apprezzerà: protezione da phishing e malware, blocco di siti Web di attacco / falsi Web segnalati e avviso agli utenti quando un sito sta tentando di installare componenti aggiuntivi. Mentre è ancora dietro Chrome in quest'area, la differenza è quasi trascurabile. Gli utenti di Firefox possono trovare conforto nel sapere che il loro browser preferito è una delle offerte più sicure in circolazione. 4,5 stelle

Privacy: Firefox è relativamente leggero, rispetto ai suoi concorrenti. Al passo con i tempi, Firefox offre anche "Blocco dei contenuti", che consente agli utenti di bloccare tutti i tracker rilevati dal browser. Considerando la sua vasta gamma di componenti aggiuntivi, gli utenti hanno l'imbarazzo della scelta quando cercano di migliorare ulteriormente la loro privacy online.

Ma la cosa più importante, Firefox è l'unico browser Web ampiamente utilizzato che è open source. Chiunque può esaminare il codice sorgente di Firefox, assicurandosi che non vi siano elementi imprecisi (come il software di tracciamento) inseriti nel prodotto finale. 5 stelle.

Tabella che mostra la valutazione di Mozilla Firefox.

Complessivamente: 13.5 / 15

1. Tor Browser

Logo del browser Tor.

Sviluppato da The Tor Project nel 2002 e basato sul browser Firefox, Tor Browser è stato creato per consentire agli utenti di accedere a Internet in modo anonimo tramite la rete Tor. La tua attività e identità sono mascherate da Tor, che crittografa il tuo traffico in almeno tre livelli "facendo rimbalzare le tue comunicazioni su una rete distribuita di relè" selezionata da migliaia di computer volontari.

  • Una guida per principianti a Tor

Settimane tra gli aggiornamenti: Circa 2, compresi tra 5 e 21 giorni. La maggior parte degli aggiornamenti di Tor segue le correzioni di bug e le patch di sicurezza di Firefox. Gli aggiornamenti sono incredibilmente importanti per impedire a chiunque di sfruttare bug e difetti di sicurezza nelle versioni precedenti di Tor Browser. 5 stelle

Sicurezza: La privacy del Tor Browser è molto aiutata dalla sua sicurezza: nessuno che guarda la tua connessione può tracciare la tua attività su Internet, né può identificarti se non ti identifichi esplicitamente. Inoltre, Tor non tiene traccia della cronologia di navigazione e cancella i cookie dopo ogni sessione. Tor protegge inoltre gli utenti dai siti che tentano di rilevare la cronologia di navigazione delle impronte digitali con la sua integrazione di NoScript. Sulla base dei test di impronte digitali del browser unico, solo Tor può ridurre l'unicità dell'impronta digitale.

La navigazione non è molto più sicura di così. 5 stelle

Privacy: Il processo di rimbalzo dei dati attraverso diversi relè lo rende incredibilmente difficile per chiunque di rintracciare te e la tua attività. Non è completamente sicuro, come ha dimostrato un arresto dell'FBI sulla famigerata Via della Seta, ma a meno che tu non stia eseguendo un'operazione illegale e di alto profilo sulla rete Tor, è improbabile che vengano spese risorse per rintracciare le tue abitudini di navigazione.

Tieni presente che le forze dell'ordine e gli ISP possono vedere chi utilizza Tor, anche se non sanno cosa stai facendo al riguardo. Per la massima sicurezza, connettiti prima a una VPN, quindi avvia il browser 4 1/2 stelle

  • Scopri di più su come combinare i due qui.

Tabella che mostra la classificazione Tor

Complessivamente: 14.5 / 15

Il miglior browser web è ...

Dopo aver valutato questi browser, ecco come si posizionano:

9. Internet Explorer (5.5 / 15)

8. Microsoft Edge (7/15)

7. Opera (8/15)

6. Google Chrome (9/15)

5. Apple Safari (11/15)

4. Cromo (11.5 / 15)

3. Brave (13/15)

2. Firefox (13.5 / 15)

1. Tor Browser (14.5 / 15)

Naturalmente, ci sono molti altri fattori importanti che potremmo includere, come la velocità del browser e la personalizzazione. Ma per privacy e sicurezza, Tor Browser è la scelta di ExpressVPN tra questi nove browser Web popolari!

L'ultimo passo per la navigazione sicura e privata

Come abbiamo visto, ciascuno di questi browser ha i suoi rispettivi punti di forza e di debolezza, incluso potenzialmente il monitoraggio del traffico Web e la vendita a terzi.

E prova come potrebbero darti un'esperienza del browser sicura e privata, l'unico modo per proteggere tutto il traffico del tuo dispositivo (dal tuo ISP, ad esempio) è usare una VPN.

Invece di giocherellare con le impostazioni del browser personalizzate, tutto ciò che devi fare è premere "Connetti" e lasciare che la nostra VPN protegga la tua sicurezza e privacy mentre ti godi Internet, da qualsiasi dispositivo.

Classificata: sicurezza e privacy per i browser Web più popolari nel 2019
admin Author
Sorry! The Author has not filled his profile.