Siri e Alexa allenano la loro intelligenza artificiale con la tua voce. Ecco come eliminare tali dati.

[ware_item id=33][/ware_item]

Pulsante di registrazione circolare rosso.


Se hai mai detto "Ehi" ad Alexa o un "OK" a Google, è probabile che la tua voce sia stata registrata e trascritta per migliorare la loro tecnologia di riconoscimento vocale AI.

Con ulteriori notizie di appaltatori che ascoltano le tue registrazioni e azioni legali in aumento sulla registrazione non consensuale delle voci dei bambini, le implicazioni sulla privacy di avere questi assistenti vocali che tengono registri di ogni tua interazione con loro sono state accolte con crescente allarme.

La buona notizia: puoi trovare queste registrazioni e cancellarle. Le cattive notizie: queste registrazioni potrebbero rimanere sui server dell'azienda.

Scopri come eliminare la cronologia su:

  • Alexa
  • Assistente di Google
  • Siri

Con il proliferare degli assistenti virtuali, aumentano anche i problemi di privacy

Nel giro di pochi anni, Alexa, Siri e Google Assistant sono diventati rapidamente nomi familiari. Solo negli Stati Uniti, 66,4 milioni possiedono almeno un oratore intelligente, con Echo di Amazon che detiene la quota di maggioranza degli Stati Uniti e del mercato globale.

Abbiamo visto espandersi i casi d'uso di questi prodotti, in particolare con Amazon, che ha introdotto un Echo Dot presumibilmente adatto ai bambini e ha appena avviato una partnership con il Servizio sanitario nazionale del Regno Unito per cercare automaticamente nel sito Web NHS gli utenti del Regno Unito che chiedono salute- consulenza correlata.

Nonostante la loro crescente presenza nella vita di tutti i giorni, gli assistenti vocali virtuali sono stati accolti con apprensione e sospetto su quanto stanno registrando e ascoltando. Un sondaggio di ExpressVPN ha rilevato che oltre la metà degli intervistati afferma di essere estremamente o molto preoccupato che i dati dei propri dispositivi domestici intelligenti possano essere utilizzati per mettere insieme le abitudini personali. Tuttavia, mentre il 24,4% di tutti gli intervistati ha sempre spento il microfono su dispositivi domestici intelligenti quando non li utilizzavano, il 21,2% non lo ha mai fatto.

L'avvio di intercettazioni è una funzione, non un bug

Per consentire a questi assistenti vocali di captare la parola di riattivazione ("OK, Google" o "Ehi Siri"), questi assistenti vocali ti ascoltano tutto il tempo, anche se potrebbero non registrarlo.

Beh, in realtà, potrebbero ancora registrarti accidentalmente, se pensano di aver sentito la parola di scia.

Un rapporto di Bloomberg ha scoperto che Amazon stava usando gli umani per trascrivere registrazioni vocali da Alexa, alcune delle quali erano accidentali. I lavoratori del team che trascrivevano queste registrazioni dissero a Bloomberg che non solo stavano ascoltando centinaia di registrazioni nel loro turno, ma che queste registrazioni venivano anche con il nome del cliente, il numero di serie del dispositivo e un numero di account. Alcune delle registrazioni sembravano accidentali, con registrazioni tra cui quella che sembrava essere una donna che cantava sotto la doccia, un bambino urlante e un attacco sessuale.

Anche qui l'Assistente Google non è fuori dai guai: l'agenzia di stampa belga VRT ha acquisito più di mille registrazioni da un appaltatore incaricato di trascriverle, "delle quali 153 erano conversazioni che non avrebbero mai dovuto essere registrate e durante le quali il comando" Va bene Google 'chiaramente non è stato dato. "Mentre Google separa le informazioni dalla sua fonte sostituendo il nome utente con un numero seriale anonimo, l'indagine di VRT ha scoperto che" non ci vuole uno scienziato missilistico per recuperare l'identità di qualcuno "in base a ciò che veniva detto.

Un team esamina anche le registrazioni vocali su Siri di Apple e, come con Google Assistant, quegli ascoltatori eliminano le informazioni di identificazione personale e le sostituiscono con un numero ID casuale, che si ripristina ogni volta che Siri viene spento.

Resta il fatto che i tuoi assistenti vocali sono abbastanza imperfetti da raccogliere falsi positivi delle loro parole di veglia, registrando potenzialmente conversazioni private non destinate ad altri.

"Questa è la cosa spaventosa: c'è un microfono in casa e non hai il controllo finale su quando viene attivato", ha detto il dott. Jeremy Gillula della Electronic Frontier Foundation a Gizmodo. "Dal mio punto di vista, ciò è problematico dal punto di vista della privacy."

Come eliminare la cronologia vocale su Alexa, Google e Siri

Se non vuoi prendere in considerazione l'opzione nucleare (ad esempio, buttare l'Echo fuori casa), ci sono modi per rimuovere queste registrazioni dal tuo assistente e disattivare il riconoscimento vocale quando non ti serve. Ecco come.

Come eliminare la cronologia su Alexa

Per selezionare ed eliminare le registrazioni vocali precedenti sul tuo Alexa:

  1. Apri l'app Alexa sul tuo telefono.
  2. Tocca l'icona del menu nell'angolo in alto a sinistra.
  3. Rubinetto impostazioni.
  4. Rubinetto Account Alexa in cima alla pagina.
  5. Selezionare Storia ed elimina le registrazioni che non desideri sul tuo dispositivo.

Se vuoi eliminare tutto in una volta:

  1. Vai alla pagina del dispositivo di Amazon.
  2. Seleziona il pulsante menu a sinistra del dispositivo Echo che desideri gestire.
  3. Selezionare Gestisci registrazioni vocali.
  4. Selezionare Elimina.

Tieni presente, tuttavia, che persino cancellare i file audio non è una garanzia della loro completa rimozione dai server di Amazon anche quando cancelli i file audio dal tuo account

Se vuoi fare un passo ulteriore e impedire ad Amazon di usare la tua voce per allenare la sua IA:

    1. Apri l'app Alexa sul tuo telefono.
    2. Tocca l'icona del menu nell'angolo in alto a sinistra.
    3. Selezionare Account Alexa.
    4. Scegliere Privacy di Alexa.
    5. Selezionare Gestisci il modo in cui i tuoi dati migliorano Alexa.
    6. Disattiva il pulsante accanto a Aiuta a sviluppare nuove funzionalità.
    7. Disattiva il pulsante accanto al tuo nome in Usa i messaggi per migliorare le trascrizioni.

Come eliminare la cronologia su Google Assistant

Per gestire ed eliminare l'attività vocale e audio su Google Assistant:

  1. Vai al tuo account Google.
  2. Nel pannello di navigazione sinistro, selezionare Dati & personalizzazione.
  3. Nel pannello Controllo attività, selezionare Voce & Attività audio.
  4. Clic Gestisci attività per visualizzare l'elenco di tutte le registrazioni.
  5. Accanto all'elemento che desideri eliminare, seleziona pulsante e selezionare Elimina.
  6. Per eliminare tutte le tue attività su Google Assistant, seleziona Elimina attività di invece e seleziona Sempre. In fondo, selezionare Elimina.

Per disattivare completamente Google Assistant, segui le istruzioni di Google per il tuo computer, dispositivo Android o iPad e iPhone.

Come eliminare la cronologia su Siri

Siri non ti consente di ascoltare o gestire la cronologia delle interazioni vocali. Per eliminare questa cronologia è necessario disattivare entrambe Siri e Dettatura.

  • Per spegnere Siri, entra impostazioni > Siri & Ricerca e disabilita "Ascolta Hey Siri.”In questa sezione puoi anche disabilitare le altre funzioni di Ask Siri.
  • Per disabilitare Voice Dictation, vai a impostazioni > Generale > Tastiera e scorrere verso il basso e spegnere Abilita dettatura.
Siri e Alexa allenano la loro intelligenza artificiale con la tua voce. Ecco come eliminare tali dati.
admin Author
Sorry! The Author has not filled his profile.