Quale parte del corpo ha mangiato quest’uomo per evitare di essere identificato?

[ware_item id=33][/ware_item]

l'uomo si morde le proprie impronte digitali per evitare la polizia


avvertimento! Non per i deboli di cuore! Un uomo della Florida, recentemente arrestato per guidare una Mercedes rubata, ha trascorso il suo tempo detenuto nel veicolo della polizia tentando di mordersi le proprie impronte digitali!

Non ti preoccupare. Il video qui sopra, sebbene super strano, non è così grafico. Principalmente perché l'uomo in questione alla fine non ha avuto successo nel rimuovere dette impronte digitali, che sono state successivamente facilmente identificate dallo scanner della polizia.

Tattiche di gangster della vecchia scuola

Le ectomie delle impronte digitali non sono nuove nel mondo criminale. Il primo caso segnalato avvenne nel 1933, quando il leader della banda Theodore "Handsome Jack" Klutas si trovò ad aver limato le dita per oscurare le sue impronte. Due membri del clan di Kate "Ma" Barker avevano un dottore che tagliava chirurgicamente le impronte digitali. Ma proprio come la loro controparte moderna floridiana, nessuno di questi tentativi ebbe successo. Le stampe neanche ricresciuto o non erano abbastanza oscurati da impedire l'identificazione.

Un caso ragionevolmente riuscito fu John Dillinger, che nella stessa era della Depressione diede alle sue dita il trattamento chimico, bruciandole con acido per rimuovere tutto tranne la più debole traccia delle sue creste distintive.

Dolore ma nessun guadagno

Se stai pensando di rimuovere le impronte digitali e non sei spaventato dal deterrente più ovvio (ad es., dolore estremo), ecco un'altra buona ragione per non rimuoverli: di solito non funziona nemmeno. La ricerca medica suggerisce che è necessario penetrare non solo nell'epidermide ma nello strato generatore che mantiene il modello dell'impronta digitale per causare danni permanenti alle impronte. Altrimenti ricresceranno.

E se ci riesci e cicci permanentemente le dita? Congratulazioni, hai appena reso ancora più facile per la polizia identificarti! "Ehi, Bill, chi pensi abbia lasciato queste impronte digitali con lo strano disegno della cicatrice?".

Manovre invasive

Man mano che la biometria diventa sempre più invasiva, possiamo probabilmente aspettarci di vedere i criminali fare di tutto per evitare l'identificazione.

Se gli scanner dell'iride possono identificarti da 40 piedi di distanza, quanto siamo distanti dalla distopia del rapporto sulle minoranze di rimuovere i tuoi bulbi oculari per sfuggire al rilevamento? E se gli impianti di microchip subdermici diventeranno mai standard, non più i criminali ricorrono all'auto-chirurgia per rimuoverli?

Uscire dalla griglia significa andare sotto i ferri e rimanere anonimi sarà un'impresa sanguinaria.

Nel frattempo, se ti trovi arrestato, a torto o no, fatti un favore, risparmia il disturbo e mantieni le dita intatte.

Immagine in primo piano: ciostylefotolia / Dollar Photo Club

Quale parte del corpo ha mangiato quest'uomo per evitare di essere identificato?
admin Author
Sorry! The Author has not filled his profile.