Copri la fotocamera: il telefono sta guardando?

[ware_item id=33][/ware_item]

Copri la fotocamera: il telefono sta guardando?


La tua fotocamera per iPhone, Android o laptop può spiarti a tua insaputa? Sembra inverosimile, ma è assolutamente possibile - ecco cosa devi sapere su come scattare senza permesso.

Problemi di paranoia

Il vicedirettore della tecnologia Ben Grubb di Sydney Morning Herald tiene sempre la sua fotocamera coperta da nastro isolante, temendo le indesiderate attenzioni di un hacker o di una società che cerca di catturare foto o video delle sue attività quotidiane. Certo, questo sembra eccessivamente paranoico - perché qualcuno dovrebbe preoccuparsi abbastanza di catturare scatti casuali o piccoli video - ma è una tendenza sempre più popolare. Dopotutto, in un mondo abilitato per il wireless in cui è possibile infettare smartphone e tablet con poche righe di codice malware e quindi rubare di tutto, dagli ID dei dispositivi alle password e alle informazioni del conto bancario, l'hacking della fotocamera non sembra un'impresa così meschina.

E indovina cosa? Sta già succedendo.

Velocità dell'otturatore

Secondo Naked Security, lo studente universitario Szymon Sidor afferma di aver creato un'app Android in grado di scattare foto e registrare video anche quando lo schermo del dispositivo è spento. L'app di Sidor funziona utilizzando una piccola schermata di anteprima di 1 × 1 pixel per mantenere la fotocamera in background. Questo schermo viene spesso pubblicizzato come funzione di sicurezza da Google - la fotocamera non funzionerà a meno che non venga visualizzata un'anteprima - ma tutto ciò che Sidor ha dovuto fare è stato ridurre le dimensioni a quasi invisibile e non ha avuto problemi a scattare foto nascoste. E a marzo, Naked Security ha anche trovato un'app spyware per Google Glass che consentiva di scattare foto senza che il display di vetro fosse illuminato.

I prodotti Apple non sono immuni da questo problema; è stato scoperto un software che consente agli attori malintenzionati di spegnere le spie luminose della webcam iSight di Apple - in un caso estremo, una donna è stata ricattata con le sue foto scattate senza il suo consenso e senza vestiti. Il colpevole è stato arrestato, ma questo tipo di violazione personale fa molto per legittimare gli utenti che coprono gli obiettivi della fotocamera anche quando i loro telefoni non sono in uso.

Vale anche la pena ricordare che esistono anche app legittime per iPhone che ti consentono di far sembrare che la tua fotocamera non stia registrando. Invece, lo schermo può essere completamente nero o può sembrare che stai semplicemente navigando su un sito Web e non stai registrando un video. E mentre questo può sembrare divertente e giochi se sei quello in controllo - dopo tutto è il tuo telefono - pensa alle implicazioni di queste app come malware. Cosa succede se ne hai scaricato uno accidentalmente ed è stato abilitato in remoto o se un pezzo di codice dannoso ha preso il controllo della tua app della fotocamera? Potresti spiare te stesso e nemmeno saperlo.

Acquisizione di fotocamere aziendali

Naturalmente, gli attori malintenzionati occasionali non sono soli quando si tratta di sfruttare la videocamera per i propri scopi. Ad agosto, si sono verificati tumulti per i Termini di servizio per l'app Messenger di Facebook, che includevano l'autorizzazione a scattare foto e video con la fotocamera del dispositivo, anche senza il tuo consenso. Comprensibilmente, gli utenti erano meno che soddisfatti dell'idea che qualsiasi società potesse spiarli, non importa quanto improbabile fosse lo scenario.

E questo non è raro. Molte applicazioni includono autorizzazioni che sono molto più ampie di quelle di cui dovrebbero avere bisogno, ad esempio le recenti critiche sull'app di Uber e le sue autorizzazioni, che includono l'ottenimento dell'ID del dispositivo, l'accesso ai contatti e sì, l'utilizzo della fotocamera.

Qual è la linea di fondo? Dovresti nascondere tutte le telecamere che porti con te e cercare periodicamente sul Web per assicurarti che hacker o mega-corporazioni all'estero non utilizzino la tua immagine senza autorizzazione? Probabilmente no. La maggior parte degli hacker non è interessata alle tue foto e ai tuoi video a meno che non ci sia un rancore personale, mentre le aziende rendono le autorizzazioni delle app il più ampie possibile per offrire loro il massimo margine legale.

C'è sempre la possibilità che un'app di terze parti gratuita o un allegato di posta elettronica vengano completati con un po 'di malware per scattare foto e registrare video nella speranza di sbirciare nella tua vita personale. La migliore migliore? Sii intelligente: naviga in sicurezza, nascondi la tua attività su Internet da occhi indiscreti e magari mettiti lo smartphone a faccia in giù con un libro sopra quando fai la doccia ... per ogni evenienza.

Copri la fotocamera: il telefono sta guardando?
admin Author
Sorry! The Author has not filled his profile.