Come essere in incognito nel mondo reale

[ware_item id=33][/ware_item]

Come evitare le telecamere a circuito chiuso


Lo stato di sorveglianza è qui, ti guarda ad ogni angolo, dal tuo appartamento fino al lavoro, al centro commerciale e al club. Non è impensabile andare online completamente al buio, ma come ci muoviamo nel mondo reale senza essere visti?

1. Crittografa le tue comunicazioni

Se vuoi sparire dagli occhi del tuo amichevole apparato di sorveglianza locale, fai un passo avanti. Assicurati che nessuno possa scoprire in anticipo i tuoi piani o la tua posizione curiosando sulle tue comunicazioni.

Gli SMS e le telefonate sono un tabù assoluto, ma devi anche stare attento con la posta elettronica e tutte le altre forme di comunicazione non crittografate.

In effetti, se devi nasconderti alle autorità, non potrai più avere un telefono o altro con una scheda SIM. Ciò non significa che non puoi avere un numero di telefono, tuttavia, devi solo fare molta attenzione con i numeri virtuali che hai impostato online.

2. Trova un posto sicuro in cui vivere

Più è affollato, occupato e caotico il tuo quartiere, meglio è. Dovresti anche trovare un edificio con ingressi multipli, senza guardie e il minor numero possibile di videocamere. Essere vicini a mercati, mezzi pubblici e luoghi affollati è un grande vantaggio.

Avere coinquilini e subaffitto può rendere le cose molto più semplici poiché non dovrai preoccuparti delle bollette della luce e dei pagamenti degli affitti a tuo nome. Idealmente, puoi spostarti in qualsiasi momento e non devi condividere troppe informazioni con i tuoi coinquilini, anche se devi comunque fidarti di loro.

3. Lascia sempre i tuoi dispositivi a casa

Il tuo telefono è il dispositivo di localizzazione perfetto. Finché si connette a un ripetitore cellulare, trasmetterà il suo numero seriale e identificativo della carta SIM, permettendo alla polizia, al telco e praticamente a chiunque di scoprire la tua posizione esatta.

Quando ti connetti al Wi-Fi, il tuo indirizzo MAC trasmette al router, che può utilizzare la potenza del segnale per localizzarti in parchi ed edifici pubblici.

È possibile utilizzare un laptop per instradare il traffico tramite VPN e Tor in punti Wi-Fi pubblici, ma anche questo può comportare rischi.

4. Sii intelligente quando ti sposti in città

Per spostarti, dovrai limitarti e non infrangere mai le seguenti regole:

  • Non guidare un'auto o una moto
  • Non utilizzare app di ridesharing come Uber
  • Non utilizzare una carta di transito elettronica
  • Non acquistare i biglietti con nient'altro che denaro

Le biciclette sono abbastanza buone, così come camminare. Ciò che conta è che ti fondi con la folla. Se vivi in ​​una città dove nessuno cammina, non dovresti neanche tu. Se sei l'unico con una bicicletta, non preoccuparti.

5. Battere gli scanner per il riconoscimento facciale

La più grande minaccia alla tua privacy saranno le telecamere e ti imbatterai in dozzine di telecamere nella tua routine quotidiana. Fortunatamente, la sorveglianza automatizzata è più facile da battere di un occhio umano.

Attualmente ci sono milioni di telecamere a circuito chiuso utilizzate nel Regno Unito, ad esempio, e mentre la maggior parte di esse sono gestite privatamente, i dati possono essere facilmente resi disponibili alla polizia.

Per evitare la sorveglianza automatica, è necessario nascondere il viso, ad esempio, sotto un cappello o una maschera facciale. Se ti muovi in ​​bici, il tuo casco sarà la copertura perfetta.

Combatti per la privacy prima di correre

Se segui questi suggerimenti per salvaguardare la tua privacy, probabilmente farai molto bene, anche se non avrai molte opportunità di testare le cose.

Un'organizzazione ben finanziata come un'agenzia federale o la mafia potrebbe ancora rintracciarti attraverso la loro rete di persone sul campo e la loro capacità di seguirti da altri indizi che lasci dietro, come interazioni con negozi, il tuo stato lavorativo o i tuoi amici.

La lotta per la privacy nel mondo fisico a volte può sembrare persa, ma ci sono ancora molte cose che possiamo fare per preservare le nostre libertà e non devono essere drastiche come quelle in questo post. Ma a meno che un numero significativo di persone non faccia una scelta consapevole per la privacy, presto potrebbe perdersi per sempre.

Come essere in incognito nel mondo reale
admin Author
Sorry! The Author has not filled his profile.