Abbiamo risolto il giorno esatto in cui Lou Reed ha avuto una giornata perfetta

[ware_item id=33][/ware_item]

Abbiamo risolto il giorno esatto in cui Lou Reed ha avuto una giornata perfetta


Le persone dovrebbero essere più consapevoli di ciò che pubblicano online. Abbiamo coperto più istanze nel nostro blog in cui qualsiasi nozione di privacy di base è completamente ignorata. Cose come questa. Questo. E questo.

Potresti pensare di stare attento a ciò che pubblichi. Ma non è solo quello che pubblichi. Anche altre persone pubblicano cose su di te, sempre. Probabilmente sei stato taggato negli aggiornamenti sullo stato di Facebook del tuo amico o la tua azienda potrebbe aver pubblicato la tua foto sulla pagina web del personale. Potresti anche aver vinto una bambola Barbie in una lotteria alla fiera di Natale della scuola nel 1987, quindi il tuo nome è stato stampato sul giornale locale accanto a una tua foto che regge la Barbie. Il tipo di foto che i tuoi amici ti deriderebbero, per tutta la scuola. Il tipo di immagine che è improvvisamente riapparsa 20 anni dopo, perché il giornale locale ha appena messo tutti i suoi archivi su Internet.

Il punto è che è facile sottovalutare la quantità di te che stai inconsapevolmente trasmettendo al mondo.

Dai un'occhiata ai testi di "Perfect Day" di Lou Reed ...

Sembra una bella giornata e il tipo di cose che chiunque potrebbe pubblicare sul proprio Facebook. È adorabile, soffice, vago e generico.

Cosa possiamo imparare da questo? Potremmo usare i testi per scoprire la data precisa in cui Lou Reed ha avuto un giorno perfetto, per esempio? O forse è andato a vedere il film? No, certo che non potevamo. Se tutto ciò che avessimo era il testo, sarebbe del tutto impossibile ...

Ma i testi non sono tutto ciò che abbiamo. Abbiamo Internet. E Internet sa tutto. La risposta ad entrambe le domande, quindi, è sì. Sì, possiamo elaborare il giorno perfetto di Lou Reed e sì, possiamo elaborare il film che ha visto.

Allacciati, stiamo andando a fare un giro. Cominciamo con la prima cosa che fai la mattina.

Stato di FacebookCiao a tutti! Sto scattando una foto di una penna! Piace!

Modifica dello stato di Facebook

Uno stato di Facebook trasmette la tua posizione e forse tagga anche uno o due dei tuoi amici. Sebbene il Perfect Day abbia avuto quasi certamente luogo prima dell'invenzione di Facebook, sappiamo che è successo a Central Park, New York City. Sappiamo anche che Reed era con la sua allora fidanzata, Bettye Kronstad, perché Kronstad lo confermava in un articolo su Internet. Anche il loro stato di relazione risulta essere abbastanza importante.

Reed conobbe Kronstad nel 1968. Quindi il Perfect Day deve essere accaduto tra il 1968 e l'uscita della canzone nel novembre 1972.

Prima mossa e già è sceso a uno dei 1.430 giorni. Non male. Gli altri ~ 2.188.570 giorni di civiltà umana possono già essere respinti.

Sebbene non sia molto specifico, ci sono alcuni indizi nei testi di "Perfect Day" che aiutano a indicare una data. Ad esempio, sappiamo che il giorno perfetto è successo durante un fine settimana, perché i testi si riferiscono a un "weekender". Una piccola ricerca in più rivela che nel 1972 Reed era in tournée in Europa, il cui primo appuntamento era l'8 luglio a Londra.

Supponendo che Reed non possa teletrasportarsi, diamogli un po 'di tempo per viaggiare. Se fosse stato a Londra l'8 luglio, avrebbe dovuto lasciare New York non oltre il 7 luglio. Forse il suo Perfect Day è stato un piacevole 7 luglio a New York City , il giorno prima è partito per un lungo e estenuante tour europeo.

No. Il 7 luglio 1972 era un venerdì. E non puoi goderti un "Weekender da solo" se non è un fine settimana. L'ultimo fine settimana prima che Reed andasse in Europa era il 1/2 luglio. Pertanto, Perfect Day era un sabato o una domenica tra il 1968 e il 2 luglio 1972.

Solo che non può essere stato un fine settimana nel 1968, perché Bettye è andata in giro per l'Europa quasi non appena ha incontrato Lou Reed. Con le sue stesse parole, "sono usciti a cena solo un paio di volte" prima del suo viaggio. Quindi certamente non erano fidanzati, come avrebbero dovuto essere perché Reed passasse la giornata nel parco con la sua fidanzata, Kronstad.

New York, Londra, Parigi - Non Monaco.

Prima del 1970, Reed viveva con i suoi genitori a Long Island. Nel 1970, si trasferì in un appartamento nell'Upper East Side di New York con Kronstad. Kronstad afferma che prima di trasferirsi insieme lo erano solo incontri per un po 'di anni. Non fidanzato Quindi il Perfect Day deve essere successo tra il gennaio 1970 e il 2 luglio 1972.

La ricerca di "quando lo ha proposto Reed a Bettye" non offre molto, a parte il fatto che la coppia si è trasferita a Londra nell'estate del 1972. Sono rimasti a Wimbledon, che suona bene, ma non ci aiuta nelle indagini . La ricerca ha portato alla biografia di Reed.

Leggendo la biografia archiviata di Reed, abbiamo imparato qualcosa di fondamentale per la nostra ricerca. Nel gennaio 1972, Reed stava registrando un album a Londra. Durante il soggiorno a Londra, Reed è stato accompagnato da Kronstad e dal suo amico Richard Robinson. Reed era conosciuto per andare in giro con Robinson da un braccio e Kronstad dall'altro. Avrebbe presentato i suoi amici che si aggrappavano al braccio come "il mio ragazzo e la mia ragazza". Nota: non "la mia fidanzata".

Qualcos'altro è successo nel gennaio 1972. Lou Reed stava suonando un concerto al Bataclan di Parigi. Parigi non è a New York. Ergo, il giorno perfetto si è verificato tra il febbraio e il 2 luglio 1972.

Ghiaccio con la tua sangria?

Reed e Kronstad hanno trascorso la giornata in un parco. Questa è parte integrante del testo. Pensaci. Chi vuole bere la sangria nel parco al freddo? Nessuno, ecco chi. Storicamente, il tempo a New York è totalmente inadatto per i picnic fino ad aprile.

Dal momento che è un giorno perfetto e dal momento che sembrano aver trascorso l'intera giornata lì - sono andati allo zoo e tutto il resto - è lecito ritenere che fosse soleggiato. Certo, prove non altrettanto solide e tangibili delle date difficili, ma nessuno passerà una giornata nel parco se piove.

Forse dati meteorologici più precisi possono escludere qualche giorno in più come "non appropriato per un picnic". L'aprile del 1972 fu un mese particolarmente triste; nessun fine settimana a Central Park ha avuto anche un bel tempo a distanza da picnic - certamente non il tipo di tempo in cui si potrebbe godere di una sfacciata sangria all'aperto.

Il primo fine settimana di maggio è stato il 6/7. Dato che ci stiamo avvicinando a questo, diamo solo uno sguardo ai registri meteorologici di ogni fine settimana tra quelle date ed escludiamo qualsiasi giorno piovoso o freddo.

Questo ci lascia con un elenco di 8 giorni possibili! 7, 13, 21, 28 maggio; 3 e 17 giugno; o 1 e 2 luglio.

strappare David BowieCosì a lungo, Starman. Sei stato fantastico.

David Bowie, Dr John And a Party in The Park

C'è una buona connessione qui. Il pianista Dr. John ha suonato a Central Park il 17 giugno 1972. Il Dr. John si è trasferito negli stessi ambienti di Reed, quindi è possibile che Reed sia andato a vederlo suonare a Central Park. È interessante notare che il Dr. John avrebbe suonato in seguito in una cover di "Perfect Day" per la BBC nel 1997. Sarebbe stato molto bello, per lui suonare sulla copertina di una canzone scritta in un giorno in cui un conoscente lo ha visto esibirsi.

L'unico problema è che non c'è menzione nei testi. Reed voleva andare al cinema, poi andare a casa. Il testo non dice: "E poi, un concerto nel parco per vedere un ragazzo che conosco, anche un film, e poi a casa". Sicuramente Reed sarebbe saltato fuori per vedere il dottor John esibirsi nello stesso parco in cui si trovava a cavalcare?

È possibile che Reed sia andato a vedere il concerto, ma abbia bevuto così tanta sangria che se ne è dimenticato. Forse una ricerca delle posizioni degli altri amici di Reed potrebbe aiutare.

Reed era un noto affiliato del defunto, grande David Bowie. Una ricerca di Bowie e Reed rivela un riferimento del fatto che si trovino insieme a Londra nel giugno del 1972. Questo deve escludere il 1 ° luglio e il 2 luglio come il giorno perfetto. Lou Reed avrebbe dovuto essere andato a Londra e ritorno prima dell'8 luglio, quindi di nuovo a Londra, per il suo concerto. È un peccato, come il 2 luglio 1972, sembrava che fosse un giorno perfetto da trascorrere in un parco di New York (sulla base dei dati meteorologici storici).

Ulteriori ricerche dimostrano che era già a Londra ad un certo punto nel maggio 1972. Stava registrando con David Bowie ai Trident Studios.

Ora sappiamo che Lou Reed ha avuto un giorno perfetto il 7, 13, 21 o 28 maggio 1972. Grazie ancora, David Bowie, per averci aiutato in questo. Ti sei perso.

Il giorno perfetto per un picnic a New York

Controllo del tempo, per favore. Sapevi che le stazioni meteorologiche tengono registri orari? Bene, lo fanno. La previsione oraria per il 21 maggio 1972 mostra che si trattava di un tonificante 18,9 ° C alle 11:00, certo, è salito a un moderato 76,4 ° C (24,4 ° C) entro le 14:00, ma c'era una "brezza leggera" di 7,4 km / h.

Ancora un po 'freddo per un picnic. Quindi, nel maggio 1972, scendiamo a una delle tre date: 7, 13 o 28.

Dato che Reed stava sicuramente registrando un album a Londra ad un certo punto a maggio, è improbabile che fosse ancora a New York il 28 maggio, il che avrebbe significato che avrebbe viaggiato a Londra, al più presto, il 29 maggio. Arrivando a Londra il Il 29 maggio avrebbe significato che Reed non sarebbe arrivato in studio fino al 30 maggio.

Gli esperti sostengono che un album impiega almeno due giorni per registrare, e anche quello è un tempo ridicolmente breve. Registrare un album così rapidamente accade molto raramente, e quando lo fa, è roba da leggende. Non dimenticare che Reed stava registrando con David Bowie, che era un noto perfezionista. È improbabile che Bowie sarebbe contento di un album con un tempo di risposta così breve, e non ci sono storie di Reed che registra un album in due giorni. In breve, il giorno perfetto non può essere stato il 28 maggio 1972.

E così, ci sono solo due possibili date per il giorno perfetto rimasto. 7 maggio e 13 maggio 1972.

Il 7 maggio era il più caldo dei due e aveva un piacevole vento da sud. Ha anche piovuto la sera ... che è l'ultimo pezzo del puzzle. Quando piove, la gente va al cinema. Quando fuori c'è il sole, le persone non vanno al cinema. Il 13 maggio è stata una bella serata, senza pioggia.

È logico, quindi, che poiché Reed ha visto un film prima di tornare a casa, il giorno perfetto è stato 7 maggio 1972.

Interessante. Ma allora??

Solo conoscendo la tua posizione e con chi sei, ci sono molte informazioni che diventano improvvisamente disponibili. Aggiungi il tuo stato di relazione e un po 'di vaga storia lavorativa, e chiunque abbia abbastanza inclinazione può mettere insieme la tua vita.

Lo stesso Reed afferma di non ricordare gli anni '70, ma ciò che ricorda è irrilevante. Tutti lasciano una scia su Internet. E solo perché non te lo ricordi, non significa che non sia lì.

È probabile che nessuno sia interessato a mettere insieme la tua storia di vita. Ma se qualcuno volesse, potrebbero. È noto che i datori di lavoro controllano i feed di Facebook del personale che chiama malato. E ci sono innumerevoli storie di persone che si mettono nei guai a causa di qualcosa che hanno scritto sui social media. Andando all'estremo, se una dittatura prendesse il potere nel tuo paese? Sarebbe molto facile per un governo corrotto tenere d'occhio argomenti non voluti.

I dati che lasci dietro potrebbero essere usati contro di te. Vale la pena sbagliare a proposito di cautela quando si tratta di condividere la tua vita online. Molto può essere guadagnato solo da un frammento di conoscenza e un po 'di tempo su Google.

Non puoi impedire ad altre persone di pubblicare post su di te online, ma puoi configurare le impostazioni sulla privacy dei tuoi social media per non essere taggato. Facebook ha un'ottima guida per il controllo delle impostazioni sulla privacy. Controlla.

Che dire del film? Hai promesso il film

Sì, abbiamo fatto.

Reed viveva nella decima est, a ovest della First Avenue. Forse aveva troppa sangria quando decise di andare a vedere un film, quindi non stava certo andando in macchina da nessuna parte. Potrebbe aver preso un taxi, ma non sembra essere stato un fan dei tassisti ...

Quindi supponiamo che sia andato al cinema vicino al suo appartamento.

Per fortuna, qualcuno ha già avuto il problema di elencare tutti i cinema di Manhattan durante ogni decennio. Quanto conveniente! È anche un buon promemoria di quanti dati sono disponibili per tutti coloro che hanno una connessione Internet.

Il cinema più vicino a Reed era il Theater 80 St Marks.

Sembra carino, no? Esattamente il tipo di posto in cui potrebbe frequentare. La nostra ipotesi è che è qui che è andato a vedere film, visto quanto viveva vicino.

Per quanto riguarda il film? Bene, chi lo sa per certo? Ma Fritz the Cat, un indie animato, era appena stato rilasciato. E Lou Reed deve averlo visto, considerando che ha recitato in un film ispirato ad esso.

* Rilascia il microfono *

Immagine in primo piano: da Man Alive! (Lou Reed caricato da Yarl) [CC BY 2.0 (http://creativecommons.org/licenses/by/2.0)], tramite Wikimedia Commons
Facebook: stockphoto mania / Dollar Photo Club
RIP David Bowie: masay256 / Dollar Photo Club

Abbiamo risolto il giorno esatto in cui Lou Reed ha avuto una giornata perfetta
admin Author
Sorry! The Author has not filled his profile.