4 persone totalmente arrestate per i social media epici falliscono

[ware_item id=33][/ware_item]

4 persone totalmente arrestate per i social media epici falliscono


Ammettilo: hai fatto qualcosa di stupido sui tuoi social media. Tutti hanno fatto qualcosa di stupido sui loro social media. Il più delle volte non viene fatto alcun danno. Devi semplicemente eliminare il post, il commento o l'immagine offensivi di te che giochi a Twister in un mankini la mattina successiva.

È facile dimenticare che tutto il mondo può potenzialmente vedere i tuoi account sui social media, anche se imposti il ​​profilo su privato (una delle voci del nostro elenco lo ha scoperto - nel modo più difficile). Non è una chat privata tra te e i tuoi amici. Chattare su Internet non è mai privato.

Il più delle volte il mondo non ti sta guardando, sta guardando Netflix. Ma alcune persone sfortunate sono riuscite a catturare l'attenzione del mondo con un aggiornamento dello stato scelto male. E poi tutti li indicarono e risero. O pianto. O è scappato urlando.

Abbiamo compilato un elenco di quattro persone che non sono riuscite a mantenere privati ​​i loro account social, quindi sono state arrestate. A meno che tu non voglia finire nel nostro prossimo elenco, è tempo di stringere la cintura della privacy di Internet.

Mi piace alla giuriaColpevole, colpevole, colpevole ... Oh guarda il video del gatto!

N. 1 Facebook Poll Justice

È dovere civico di tutti essere giurati, se necessario. Una democrazia richiede che i criminali siano processati da una giuria dei loro pari. È un onore svolgere tale compito in un paese democratico. E si deve prendere sul serio la responsabilità. È anche importante comprendere tutti i fatti del caso, quindi deliberarli accuratamente e in modo equo. Non vuoi mandare in prigione un innocente o lasciare libera una parte colpevole.

Oppure, sai, potresti semplicemente iniziare un sondaggio su Facebook. È esattamente quello che è successo a Burnley, nel Regno Unito. Un membro della giuria ha deciso che il modo migliore per decidere il destino della persona sotto processo era mettere alcuni fatti su Facebook, quindi far votare tutti.

La legge del Regno Unito richiede che nessun giurato parli in pubblico del caso su cui stanno presiedendo. Quindi, quando il tribunale è stato informato del voto di Facebook, il giurato è stato immediatamente dimesso.

Se hai mai il dovere di giuria e hai scelto di mettere la decisione di colpa nelle mani di un sondaggio su Facebook, assicurati di non avere mai il dovere di giuria.

giorno di malattiaSuggerimento professionale: mandare SMS in malattia significa che non devi usare la tua "voce malata" non convincente.

# 2 Lo stato di Facebook tradisce la salute di Guy

Abbiamo sentito che ci sono persone terribili su Internet che a volte fingono di essere malate, solo per avere una giornata di lavoro. Riteniamo che questo comportamento sia scioccante e spaventoso. Davvero, come hai potuto?

*Tosse. Tosse.*

Comunque, risulta che anche i datori di lavoro guardano Facebook. Quindi, se sei il tipo di persona a cui piace godersi la giornata occasionale di malattia (senza essere malato), probabilmente dovresti cambiare le tue impostazioni di Facebook in privato. E dai una buona occhiata a te stesso.

Kyle Doyle non ha modificato le sue impostazioni di Facebook in private. Kyle Doyle ha avuto una giornata di malattia. Kyle Doyle è stato arrestato.

Ecco cosa è successo, tramite una comoda trascrizione via email:

Da: Niresh Regmi
Inviato: mercoledì 27 agosto 2008 9:35.
A: Kyle Doyle
Oggetto: Assenza giovedì 21 2008
Ciao Kyle,
Fornire un certificato medico indicante un motivo valido per il congedo per malattia di giovedì 21 maggio 2008.
Grazie
NIRESH REGMI
Responsabile in tempo reale, Operazioni con la forza lavoro
-
Da: Kyle Doyle
Inviato: mercoledì 27 agosto 2008 9:38.
A: Niresh Regmi
Oggetto: RE: Assenza giovedì 21 2008
Niresh,
Le assenze per ferie di 1 giorno non richiedono un certificato medico come indicato nel mio contratto, a condizione che abbia dichiarato di essere in congedo per motivi medici.
Grazie
Saluti,
Kyle Doyle
Esperto di risoluzioni - Tecnico
-
Da: Niresh Regmi
Inviato: mercoledì 27 agosto 2008 9:39.
A: Kyle Doyle
Oggetto: RE: Assenza giovedì 21 2008
Ciao Kyle,
Di solito è così, come da contratto. Tuttavia, tieni presente che il congedo in queste occasioni è concesso solo per autentici motivi medici. Il tuo responsabile di linea ha stabilito che il tuo congedo non era dovuto a motivi medici e di conseguenza non possiamo concederlo in questa occasione.
NIRESH REGMI
-
Da: Kyle Doyle
Inviato: mercoledì 27 agosto 2008 9:43.
A: Niresh Regmi
Oggetto: RE: Assenza giovedì 21 2008
Ciao Niresh,
Il mio congedo era dovuto a motivi medici, quindi non puoi negare il congedo in base alla discrezione di un responsabile di linea, senza prove, ti preghiamo di elaborare le ferie come richiesto.
Grazie
Saluti,
Kyle Doyle
-
Da: Niresh Regmi
Inviato: mercoledì 27 agosto 2008 9:50.
A: Kyle Doyle
Oggetto: RE: Assenza giovedì 21 2008
Ciao Kyle,
Credo che la prova che stai cercando sia al di sotto

Kyle Doyle Facebook non riesceWhoops - Profilo Facebook di Kyle Doyle.

Da: Kyle Doyle
Inviato: mercoledì 27 agosto 2008 9:55.
A: Niresh Regmi
Oggetto: RE: Assenza giovedì 21 2008
HAHAHA LMAO fallimento epico
Nessun problema amico
Saluti,
Kyle Doyle

# 3 Insegnante licenziato per uno scatto di vacanza

Sai quali adulti adulti hanno perfettamente diritto di bere? Alcol. E a volte, quando gli adulti sono in vacanza, amano bere un bicchiere di vino o una bottiglia di birra. Probabilmente perché sono ADULTI GROWN. IN VACANZA!

Ma consumare una bevanda perfettamente legale per gli adulti non ha impedito all'Apalachee High School in Georgia di licenziare un insegnante che aveva una birra fresca in vacanza.

Insegnante licenziato per Facebook (1)Mi sento svenire. L'orrore di esso!

Questa è Ashley Payne e ha pubblicato questa foto sulla sua pagina Facebook. Eccola qui, a godersi un paio di drink durante le vacanze.

Questa è la foto che l'ha fatta licenziare.

Il preside l'aveva vista mentre beveva un bicchiere di vino in un ristorante locale con suo marito, sarebbe ancora stata licenziata? Sicuramente no. Metterlo su Facebook apparentemente significa promuovere l'abuso di alcolici. Sì, hanno accusato la signorina Payne di promuovere l'abuso di alcolici. Per via di quella foto lì.

È ora di aumentare le impostazioni di Facebook, pronto. O smetti di bere. Quindi, è ora di aumentare le impostazioni di Facebook, pronto.

Impostare i dettagli di Facebook su privati ​​è davvero un must. Questo è esattamente quello che ha fatto Miss Payne. Solo che non ha funzionato. La foto della signorina Payne che beve una birra è stata privata su Facebook. Eppure, puoi trovarlo in ogni angolo di Internet. Qual è l'opposto del privato? Quell'immagine.

Quindi probabilmente non dovresti affidarti esclusivamente alle impostazioni sulla privacy di Facebook per mantenere privati ​​i tuoi post e le tue foto. Penseresti che Facebook abbia molti dipendenti e stagisti che trascorrono il loro tempo alla ricerca di difetti nelle impostazioni sulla privacy. E una volta individuati i difetti, vengono corretti con rapidità. Senza dubbio anche la persona che ha riscontrato il difetto riceve un grosso bonus.

trova su facebookPosso vedere i morti! No, aspetta, stanno solo dormendo. Questa app mi permette di guardare le persone mentre dormono.

# 4 Facebook Fires Intern che ha riscontrato un difetto nelle impostazioni sulla privacy

Quando Aran Khanna ha fatto uno stage su Facebook, senza dubbio aveva grandi speranze di impressionare Mark Zuckerburg abbastanza da farsi offrire un lavoro a tempo pieno. Khanna, uno studente di Harvard, si è preso la briga di mostrare un po 'di iniziativa e ha avviato un progetto per evidenziare alcuni dei difetti della privacy di Facebook.

Khanna ha creato un'app che sfruttava i difetti nel Mobile Messenger di Facebook. L'app si chiamava Marauder's Map e, proprio come il suo omonimo di Harry Potter, ha permesso alle persone di individuare la posizione esatta degli utenti di Facebook. Non è difficile immaginare i molti modi in cui questa app potrebbe essere utilizzata per il male. Ma Khanna afferma di fornire un servizio pubblico e di non avere intenzioni maligne.

Facebook non era d'accordo e fu prontamente licenziato.

Come non essere un perdente della privacy online

Queste persone sono finite dalla parte sbagliata di Internet. Il lato negativo che mette le persone nei guai. Tutti hanno dimenticato di governare uno di Internet:

Tutto ciò che metti su Internet soggiorni su internet.

Abbiamo già parlato di suggerimenti sulla privacy. Molte volte. In effetti, è un po 'la nostra cosa. Ma le persone nella nostra lista trarrebbero sicuramente beneficio da qualche altro consiglio.

  1. Non pubblicare dati sensibili su Internet. (numeri di carta di credito, certificati di nascita, dettagli del caso giudiziario di qualcun altro)
  2. Fai attenzione alle informazioni personali che metti su Internet. (DOB, indirizzo, stato di sobrietà)
  3. Prendi il controllo della tua privacy. (non pubblicare ciò che non vuoi che il mondo intero veda, come le foto delle vacanze)
  4. Utilizza l'estensione di Chrome sulla privacy di ExpressVPN
  5. Non infastidire Mark Zuckerburg. (mai)

Segui questi quattro semplici passaggi e, spero, non verrai beccato da Internet.

4 persone totalmente arrestate per i social media epici falliscono
admin Author
Sorry! The Author has not filled his profile.