Quale protocollo VPN è il migliore per te?

[ware_item id=33][/ware_item]

Non è necessario sapere come funziona una VPN per utilizzare una VPN. Ma se hai mai controllato le impostazioni sulla tua app ExpressVPN, vedrai una scheda chiamata Protocollo.


I protocolli sono metodi con cui il tuo dispositivo si connette ai server sicuri di ExpressVPN. Per impostazione predefinita, ExpressVPN utilizza automaticamente il protocollo più adatto alla propria rete, ma puoi anche configurare la tua app per utilizzare altri protocolli: PPTP, OpenVPN o L2TP / IPsec. Ecco una guida su cosa significano e su come sono diversi:

Cos'è il PPTP?

PPTP o Protocollo di tunneling punto-punto, è uno dei protocolli più antichi per l'implementazione di una VPN. È in circolazione da Windows 95. Tra tutti i protocolli, PPTP è uno dei più comuni, più facili da configurare e più veloce dal punto di vista computazionale. È anche facile da decifrare e non offre praticamente alcun vantaggio in termini di sicurezza.

PPTP è utile su dispositivi più lenti come i router, quando la sicurezza non è un problema.

* Ulteriori informazioni sui punti di forza e di debolezza di PPTP. 

Che cos'è L2TP / IPsec?

L2TP sta per Protocollo di tunnel di livello 2, e di per sé non offre la crittografia. Per questo motivo è spesso associato a un protocollo di crittografia chiamato IPsec (Internet Protocol Security). Insieme offrono un livello di sicurezza superiore a PPTP ma con la stessa facilità di installazione.

Sebbene sia più sicuro di PPTP, L2TP offre solo vantaggi di sicurezza limitati e deve essere utilizzato solo per scopi di anonimizzazione o per modificare le posizioni VPN.

* Maggiori informazioni sui punti di forza e di debolezza di L2TP.

Cos'è OpenVPN (con TCP / UDP)?

OpenVPN è un protocollo più nuovo e più configurabile. La versione di ExpressVPN supporta sia UDP (Protocollo datagramma utente) e TCP (Protocollo di controllo della trasmissione) porte. UDP è generalmente più veloce ma TCP ha maggiori probabilità di bypassare i firewall. ExpressVPN utilizza UDP per impostazione predefinita a meno che non sia bloccato.

La cosa migliore di OpenVPN è che è open source. "Open" potrebbe non sembrare una buona cosa per uno strumento di privacy, ma in realtà è un enorme vantaggio. Se nel codice sono presenti difetti di sicurezza, e ancora non ne sono noti, verranno identificati rapidamente dalla comunità open source. Abbinato a un forte algoritmo di crittografia, OpenVPN è uno dei protocolli VPN più sicuri disponibili.

Puoi saperne di più sulle altre funzionalità di sicurezza di ExpressVPN da questa recensione di ExpressVPN.

* Maggiori informazioni sui punti di forza e di debolezza di OpenVPN.

Maggiori informazioni sui protocolli VPN qui

Leggi altre guide sulla privacy online da ExpressVPN qui

Foto di presentazione: Africa Studio / Dollar Photo Club

Quale protocollo VPN è il migliore per te?
admin Author
Sorry! The Author has not filled his profile.