Come configurare il firewall

[ware_item id=33][/ware_item]

È una rete pericolosa e distrazione là fuori. Gli hacker sono una minaccia per tutti noi, non solo per le grandi società e le reti governative. E il Web offre una quantità apparentemente illimitata di contenuti dannosi e che richiedono tempo che probabilmente non vorresti che gli utenti della tua rete vedessero.


Un firewall è una risposta davvero efficace a questi problemi. E fortunatamente per te, probabilmente ne hai già uno integrato nel tuo sistema operativo o router internet. Ecco come configurarlo.

Firewall hardware e software

In generale, ci sono due tipi di firewall a vostra disposizione.

Firewall hardware / firewall basati su router - Il firewall nel tuo router Internet è un firewall hardware: è un dispositivo dedicato. Poiché si trova sul gateway tra Internet e l'intera rete, il traffico che filtra è generalmente bloccato per tutti. Ciò lo rende ideale per l'impostazione delle regole di filtro su tutta la rete. È più efficiente e più facile da gestire rispetto all'utilizzo di firewall separati anche per ciascun computer. Con un dispositivo che filtra il traffico sul gateway principale, puoi risparmiare potenza di elaborazione e semplificare la tua politica di sicurezza.

Firewall software - I firewall integrati in Windows e OS X sono, ovviamente, software. Puoi anche ottenere software firewall di terze parti come Comodo e Firewall. Questi firewall possono solo filtrare il traffico da e verso il computer su cui sono installati.

Utilizzando una combinazione di firewall hardware e software in ciascuno dei gateway della rete, è possibile creare una politica di sicurezza che si occupa dell'intera rete e di computer specifici.

Impostazione del firewall del router

Il firewall del tuo router è generalmente controllato dal tuo browser tramite un'interfaccia web. Controlla la documentazione del tuo router su come accedervi.

Le caratteristiche tipiche che potresti voler usare includono:

Impostazione dei livelli di sicurezza - La maggior parte dei firewall del router viene fornita con una selezione di livelli di sicurezza. Di norma, il firewall potrebbe bloccare tutte le connessioni in entrata indesiderate, poiché potrebbero essere dannose. È possibile scegliere livelli di sicurezza più alti o più bassi in base alle proprie esigenze, quindi personalizzarli con regole aggiuntive.

Port forwarding - Se utilizzi servizi Internet che effettuano connessioni in entrata, dovrai scoprire i numeri di porta utilizzati da tali servizi e "port forward". Esempi tipici includono giochi online e servizi di condivisione p2p.

Filtro indirizzi - Blocca l'accesso a siti Web specifici per tutti gli utenti della tua rete, creando un elenco dei nomi di dominio che desideri filtrare.

La DMZ - La "zona demilitarizzata" è un'area esterna al firewall a cui è possibile assegnare uno o più dispositivi. Tutto nella DMZ può inviare e ricevere qualsiasi cosa sulla rete.

Impostazione del firewall del tuo computer

Windows, Mac OS X e altri moderni sistemi operativi desktop sono dotati di firewall software a livello di applicazione. Come i firewall hardware, includono impostazioni di sicurezza standard che offrono una protezione di base contro hacker e virus.

Poiché si tratta di firewall a livello di applicazione, è anche possibile utilizzarli per impostare regole per programmi specifici sul computer. Quando una nuova applicazione tenta di utilizzare Internet per la prima volta, il firewall del sistema operativo potrebbe richiedere di consentire o negare l'accesso.

Tuttavia, gli utenti di base dovrebbero ricordare che non è necessario modificare le impostazioni!

Configurazione di Windows Firewall

  1.   Scorri verso destra o punta in alto a destra e cerca "firewall", quindi apri firewall di Windows
  2.   Utilizzare l'opzione a sinistra per attivare o disattivare Windows Firewall
  3.   Imposta le autorizzazioni per programmi specifici con l'opzione "Consentire un'app o una funzionalità tramite Windows Firewall,"Di nuovo a sinistra
  4.   Per aprire le porte e impostare le regole, selezionare Impostazioni avanzate, poi Regole in entrata o Regole in uscita, quindi "Nuova regola ..." nel riquadro a destra. Un mago ti guiderà attraverso il processo.

Configurazione del firewall dell'applicazione di OS X.

  1.   Scegliere Preferenze di Sistema dal menu Apple, quindi Sicurezza. Clicca il Firewall scheda e quindi “Attiva Firewall” per abilitare il firewall.
  2.   Clic Impostazioni avanzate per personalizzare il firewall
  3.   Scegli "Blocca tutte le connessioni in entrata"Per impedire ai servizi di condivisione di ricevere connessioni in entrata
  4.   Clicca il Aggiungi applicazione (+) pulsante per consentire connessioni in entrata per applicazioni specifiche. Alle app può essere negato l'accesso con Rimuovi app (-) pulsante.

Ora sei pronto a configurare i tuoi firewall per prevenire connessioni dannose, bloccare l'accesso a tutta la rete a siti Web dannosi, aprire le porte necessarie ai tuoi servizi preferiti e controllare l'accesso a Internet delle singole applicazioni. Per informazioni più dettagliate, consulta la documentazione del firewall o le pagine della guida.

Fai clic qui per tornare alle guide alla privacy di Internet di ExpressVPN

Come configurare il firewall
admin Author
Sorry! The Author has not filled his profile.