Come archiviare in sicurezza oggetti nel cloud

[ware_item id=33][/ware_item]

Spazio di archiviazione online o, metaforicamente, il "nube" - viene fornito in molte forme da molti fornitori diversi. Google Drive, Dropbox e Microsoft OneDrive sono tra i più popolari. E mentre i servizi che offrono sono diversi, la tonalità di base è la stessa: Memorizzeremo i tuoi file sui nostri server in modo che tu possa accedervi da qualsiasi dispositivo, anche uno che non ti appartiene.


Ciò presenta molti vantaggi rispetto al metodo tradizionale di archiviazione locale dei file, su qualsiasi macchina o dispositivo in uso in quel momento.

Vantaggi del cloud

  • Backup: Molti utenti utilizzano l'archiviazione cloud come backup nel caso in cui perdano i propri dati localmente. Se il tuo laptop viene rubato, non perderai i tuoi file importanti.
  • Sincronizzazione: Molti servizi cloud offrono anche la sincronizzazione di file e impostazioni tra i dispositivi. Se si modifica un file su un dispositivo, gli altri dispositivi si aggiorneranno di conseguenza.
  • Conservazione: Alcuni utenti preferiscono archiviare alcuni file solo nel cloud per liberare spazio sui propri dispositivi personali.
  • Condivisione: Il cloud storage semplifica la condivisione dei file. Invece di inviare via e-mail file voluminosi ai tuoi amici e colleghi, puoi inviare loro un link per scaricare il file dal cloud storage.

È tutto molto conveniente, ma consegnare i tuoi dati personali ai server di qualcun altro solleva chiaramente alcuni problemi di privacy. Qui abbiamo organizzato alcuni passaggi che puoi adottare per rafforzare la sicurezza dello spazio di archiviazione online:

Sicurezza degli endpoint

Lo svantaggio più evidente dello spazio di archiviazione nel cloud è che non è necessario che un hacker esperto abbia accesso alla tua connessione Internet per razziare i tuoi file privati ​​da qualsiasi parte del mondo. Tutto ciò che serve è la tua password.

Usa password complesse

Ecco perché l'importanza di a password sicura quello solo tu sai non può essere sopravvalutato. Se non riesci a trovare una password più dura di 12345678, guarda questa clip di Ed Snowden in Last Week Tonight con John Oliver per un corso intensivo nella creazione di password memorizzabili e indistruttibili. Puoi anche creare una password super forte con il generatore di password casuali di ExpressVPN.

Usa un gestore di password

Se hai problemi a ricordare tutte le password, prova a gestore password. Un gestore di password salva tutte le tue password e le "blocca" dietro una password principale. Devi solo ricordare una password - la password principale - affinché il gestore password inserisca automaticamente le credenziali dell'utente nei siti Web e nelle app protetti da password che usi quotidianamente.

Usa l'autenticazione in 2 passaggi

Per un enorme aumento della sicurezza, utilizzare autenticazione in due passaggi (a volte chiamato verifica a due fattori). Questo processo di accesso in due passaggi aggiunge un ulteriore livello di sicurezza al tuo account cloud. Nel passaggio 1, inserisci la password. Nel passaggio n. 2, un codice viene inviato al telefono tramite SMS o messaggio vocale, che viene quindi inserito nel sito Web per accedere. Questo codice può essere utilizzato solo una volta, quindi anche se qualcuno mette le mani sulla password e un codice hai già usato, saranno bloccati dal tuo account.

Con l'autenticazione a due fattori, un utente malintenzionato con la tua password non sarà in grado di accedere al tuo account cloud a meno che non abbiano in qualche modo rubato il telefono. Dai un'occhiata a questo elenco di servizi di archiviazione cloud che offrono la verifica in due passaggi. Se il tuo provider non è presente nell'elenco, prendi in considerazione di effettuare un passaggio.

Archiviazione vs. sincronizzazione

Conservazione e sync sono due funzioni molto utili del cloud, ma è pericoloso confonderle. Se stai archiviando file nel cloud in modo da poterli eliminare dal tuo dispositivo locale (ad esempio, per risparmiare spazio), ti consigliamo di assicurarti che qualsiasi funzione di "sincronizzazione" del servizio sia disattivata. Altrimenti, se elimini i file dal tuo computer locale (o telefono o tablet) potresti trovare quei file eliminati ovunque!

sincronizzazione accidentale

#&$ @! Calvin cancellò accidentalmente tutto dappertutto!

Questa non è una vulnerabilità di sicurezza, ma è importante sapere per la sicurezza dei tuoi dati personali. Controlla i dettagli della funzione di "sincronizzazione" del tuo provider prima di eliminare i file dal tuo dispositivo locale.

Quanto è sicuro il tuo provider di archiviazione?

Anche se la tua password è totalmente sicura, l'archiviazione online è sicura quanto la società che la gestisce. Google, Microsoft e Dropbox sono tutti molto rispettati nella comunità tecnologica e, sebbene abbiano denunciato pubblicamente qualsiasi politica governativa che consentirebbe l'accesso backdoor ai loro servizi, ciò potrebbe non essere sufficiente per alleviare le preoccupazioni di tutti.

Per chi è veramente attento alla sicurezza, il principale punto critico di questi servizi è il loro crittografia a chiave condivisa. I file possono essere crittografati in transito, ma sono decrittografati dai server condivisi, il che significa che gli amministratori di tali server potrebbero accedere a tali file se fossero così costretti. Va bene se ti fidi dell'integrità morale di ogni dipendente di Google, Microsoft e Dropbox, ma se non ... consideri un altro modello di archiviazione chiamato conoscenza zero.

"Conoscenza zero" è un termine sostenuto da SpiderOak, un servizio cloud più piccolo che ha ottenuto un cenno del capo da Edward Snowden per essere più attento alla privacy di Dropbox. A differenza della maggior parte degli altri provider, SpiderOak non possiede le chiavi della crittografia che protegge i file dei propri utenti, il che significa che nessuno in azienda può accedere a nessuno di essi anche se lo volessero. Altri fornitori di cloud storage orientati alla sicurezza con una filosofia a conoscenza zero sono Tresorit e Wuala.

Soluzioni alternative

Cosa succede se ti piace l'idea di conoscenza zero, ma non ti fidi dell'azienda che afferma di implementarla? Questo arriva in un serio territorio paranoico, ma se sei così incline, una soluzione alternativa per qualsiasi servizio di cloud storage è crittografare tutti i file manualmente prima uploading. Usa Utility Disco su un Mac, BitLocker su Windows o VeraCrypt di terze parti su più piattaforme. Ciò richiede del tempo aggiuntivo da parte tua, quindi perderai un po 'della comodità di un servizio di cloud storage all-in-one, ma è essenziale se vuoi essere sicuro al 100% di essere l'unico con la capacità per decrittografare i tuoi file.

Infine, se hai un approccio un po 'più tecnico, puoi anche farlo ospita il tuo server cloud. OwnCloud è un software open source che trasforma qualsiasi server in un servizio di archiviazione cloud, ovvero uno a cui puoi accedere con un'interfaccia visiva da qualsiasi luogo. È utile per creare un servizio di file condiviso completamente sicuro solo per te, i tuoi amici o la tua azienda.

Immagini in primo piano: (1) beawolf / Dollar Photo Club, (2) BillionPhotos.com / Dollar Photo Club

Come archiviare in sicurezza oggetti nel cloud
admin Author
Sorry! The Author has not filled his profile.