Verifica della firma PGV ExpressVPN per Linux

[ware_item id=33][/ware_item]

Questo tutorial ti mostrerà come verificare che il programma di installazione dell'app ExpressVPN per Linux provenga davvero da ExpressVPN. Ciò comporta un sistema chiamato PGP, che ExpressVPN utilizza per firmare digitalmente i suoi programmi di installazione per Linux.


Per informazioni su come configurare la VPN per Linux, vedere il tutorial di configurazione dell'app ExpressVPN per Linux.

Scarica la chiave PGP

Esistono due metodi per scaricare la chiave PGP. Provali nel seguente ordine:

Metodo 1:

Scarica la chiave PGP di ExpressVPN eseguendo il comando:

gpg --keyserver hkps: //keyserver.ubuntu.com --recv-keys 0xAFF2A1415F6A3A38

scarica la chiave pgp

Se il metodo sopra non funziona, provare il metodo seguente.

Metodo 2:

Scarica la chiave PGP con il seguente comando:

wget https://www.expressvpn.com/expressvpn_release_public_key_0xAFF2A1415F6A3A38.asc

In alternativa, puoi anche fare clic qui e poi Salvare il file.

Quindi, esegui il comando seguente:

gpg --import expressvpn_release_public_key_0xAFF2A1415F6A3A38.asc

Verificare l'impronta digitale della chiave PGP

Esegui questo comando: gpg --fingerprint [email protected] e verifica che l'impronta digitale sia 1D0B 09AD 6C93 FEE9 3FDD BD9D AFF2 A141 5F6A 3A38

verifica la firma pgp

Scarica il file della firma

Per scaricare il file della firma:

  1. Accedi al tuo account
  2. Clic Configurare ExpressVPN
  3. Sul lato sinistro dello schermo, selezionare Linux
  4. Clicca su File di firma fare clic sul file della firma

Verifica della firma su un programma di installazione

Ora che hai installato la chiave PGP di ExpressVPN, puoi usarla per verificare l'autenticità dei file rilasciati da ExpressVPN.

Ogni volta che scarichi una nuova versione di ExpressVPN per Linux, procedi nel seguente modo per confermare che è stata effettivamente rilasciata da ExpressVPN:

Passare alla cartella in cui è stato scaricato file di installazione file della firma. Ad esempio: cd ~ / Download /

Una volta all'interno della cartella, esegui uno dei comandi seguenti. Assicurati di inserire il nome file corretto.

Ubuntu / Debian 64-bit:: Gpg --verify expressvpn _ [...]. Asc

Ubuntu / Debian a 32 bit:: gpg --verify expressvpn _ [...]. asc

Fedora / CentOS 64-bit:: Gpg --verify expressvpn _ [...]. Asc

Fedora / CentOS a 32 bit:: gpg --verify expressvpn _ [...]. asc

Dovresti vedere l'impronta digitale della chiave primaria visualizzata come nella schermata seguente.

pgp verificato

Verificare che l'impronta digitale sia 1D0B 09AD 6C93 FEE9 3FDD BD9D AFF2 A141 5F6A 3A38. Questa è la stessa impronta digitale che hai visto sopra.

Aggiornamento del sistema Linux tramite Software Updater

Clicca sul Icona Dash del Unity Launcher.

trattino di lancio

Cercare Gestione aggiornamenti o Aggiornamento software e apri il programma.

avvia update manager

Attendere che l'Utilità di aggiornamento software completi la verifica degli aggiornamenti. Clic Installa ora quando richiesto.

Installa ora

Verifica della firma PGV ExpressVPN per Linux
admin Author
Sorry! The Author has not filled his profile.