La tua scuola sta monitorando la tua attività online: ecco cosa puoi fare al riguardo

[ware_item id=33][/ware_item]

la scuola sta monitorando la tua attività online


L'inizio del nuovo anno scolastico è solo a poche settimane, il che per la maggior parte degli studenti significa passare molto tempo online, per lavoro o ... "altre" cose.

Ma che tu sia al liceo o all'università, è probabile che il tempo che passi online a scuola sia monitorato, in un modo o nell'altro. Dagli inseguitori dell'utilizzo del Wi-Fi agli scanner biometrici che registrano le presenze, gli amministratori possono capire chi sei, dove sei e cosa stai facendo online.

Cosa può tracciare la tua scuola?

1. La tua attività online

Ogni volta che ti connetti al Wi-Fi nel campus, da qualsiasi dispositivo, la tua scuola sa quali siti web hai visitato. E, se i siti non sono protetti con HTTPS, può anche vedere quello che hai visto.

Il tuo college o liceo potrebbe anche implementare un software di gestione della classe, che monitora l'uso del computer e la cronologia di Internet, come è stato rivelato in uno studio dei sostenitori della privacy di Big Brother Watch in oltre 1.000 scuole in tutto il Regno Unito.

Se il tuo college ospita il suo sistema di posta elettronica, è anche probabile che venga monitorata anche tutta la corrispondenza attraverso di essa, come nel caso di diverse università del Regno Unito.

2. I tuoi movimenti dentro (e fuori) dal campus

Oltre ai siti che visiti, la tua università può scoprire da dove vieni utilizzando il tuo Wi-Fi. In Australia, diverse università tracciano il movimento degli studenti nel campus attraverso i loro telefoni cellulari connessi al Wi-Fi e possono persino dire esattamente la stanza in cui si trovano gli studenti.

Sebbene attualmente le università seguano solo i movimenti degli studenti in generale, è del tutto possibile che la tecnologia utilizzata possa espandersi per identificare l'attività a livello individuale, per controllare il tempo che non sei nel campus e riflettere quel tempo nei tuoi voti, per esempio.

Combinalo con la presenza di telecamere a circuito chiuso nel campus e nell'università in grado di capire la tua posizione fisica in ogni momento. Raccapricciante!

Come impedire alla tua università di rintracciarti

  1. Ottieni il componente aggiuntivo HTTPS Everywhere del browser EFF. Bonus: il componente aggiuntivo è anche nella nostra estensione di Chrome!
  2. È self-service da parte nostra dire questo, ma ottenere una buona VPN nasconderà tutto il tuo traffico Internet dagli amministratori Wi-Fi della tua scuola.
  3. Separa la tua corrispondenza privata e accademica; utilizzare un provider di posta elettronica che metta al primo posto la privacy e la sicurezza personale. Consigliamo uno di questi quattro provider di posta elettronica.
  4. Fai una dichiarazione di moda anti-sorveglianza, che si tratti di una sciarpa trippy o di una semplice maschera per evitare l'identificazione da telecamere a circuito chiuso nel campus.
  5. Ancora più importante, leggi le pratiche sulla privacy che la tua scuola utilizza (o non utilizza) e scopri quanto la tua università raccoglie dalla tua attività online.

$ 5.000 per i tuoi pensieri?

Sei uno studente preoccupato per la privacy e la sicurezza online? Come vorresti vedere cambiare la politica sulla privacy della tua scuola (o del mondo, per quella materia)? Raccontaci in 400 parole e potresti vincere una borsa di studio da $ 5.000!

La tua scuola sta monitorando la tua attività online: ecco cosa puoi fare al riguardo
admin Author
Sorry! The Author has not filled his profile.