Come smaltire correttamente i dischi rigidi

[ware_item id=33][/ware_item]

L'immagine di un laptop che scuote il suo contenuto nel cestino.


I dati sono preziosi. Le tue foto, i documenti legali, i registri delle chat e persino i videogiochi salvati sono tutte cose che non vorresti essere pubbliche.

Oggi le persone generalmente fanno di tutto per proteggere i dati, ma i dispositivi invecchiano e non durano per sempre. Quando dobbiamo sostituirli, spesso non pensiamo a cosa succede ai dati che sono ancora sul disco e come le persone potrebbero essere in grado di accedervi.

La maggior parte dei computer ha un disco rigido o HDD, che sono dischi rivestiti con uno strato di metallo magnetico. Ruotano in modo simile a un CD o disco in vinile e letti da un sensore sulla punta di un braccio.

Gli HDD sono molto sensibili e i dati possono persistere su di essi in vari modi. Quando si elimina un HDD, è importante assicurarsi che nessuno possa ancora accedere ai dati su di esso.

Fortunatamente, abbiamo una varietà di opzioni per cancellare gli HDD, la più affidabile delle quali è una combinazione di strumenti digitali e fisici. Se il tuo computer ha un HDD, assicurati di leggere questa guida prima di sbarazzartene, non importa se lo vendi o lo smaltisci.

1. Crittografa il tuo HDD non appena lo acquisti

Crittografa sempre tutte le informazioni sul tuo disco rigido. I moderni sistemi operativi dovrebbero farlo, ma è meglio verificare se il sistema operativo abilita la crittografia del disco per impostazione predefinita.

Controlla le guide di supporto per Mac OS, Windows 10 e Ubuntu per vedere come crittografare il tuo HDD (gli stessi metodi dovrebbero funzionare anche per i dischi rigidi esterni). Potresti anche usare Veracrypt, che è un fantastico strumento multipiattaforma per crittografare unità e dati.

Assicurati di crittografare i tuoi dati con una password sicura, abbastanza lunga e complicata da non poter essere forzata da qualcuno con molta potenza di calcolo.

2. Pulisci il tuo HDD prima di venderlo

Inoltre, puoi cancellare il tuo HDD riformattandolo. Quasi tutti i sistemi operativi dispongono di strumenti integrati in grado di cancellare l'unità, sebbene abbiano tutti il ​​proprio nome proprietario:

  • Gestione del disco in Windows
  • Utilità disco in Mac OS
  • Dischi in Ubuntu

Idealmente, esegui il processo di cancellazione tre o quattro volte per assicurarti che i dati del tuo disco siano irrecuperabili.

3. Smonta e distruggi il tuo HDD!

Nel caso in cui si desideri avere la certezza di non lasciare alcuna traccia o nel caso in cui il proprio disco rigido non possa essere facilmente crittografato, riformattato e cancellato (ad esempio, se si è rotto), sarà necessario rendere l'unità inutilizzabile fisicamente. Cioè, distruggilo!

Innanzitutto, è necessario ottenere i dischi di metallo lucido all'interno della custodia dell'HDD. Di solito, ciò comporta svitare alcune viti, ma finché non si intende rimetterlo insieme, sentirsi liberi di usare tutta la forza necessaria.

Una volta ottenuti i dischi di metallo, ci sono una varietà di opzioni per distruggerli. Prestare attenzione a schegge e spigoli vivi e indossare sempre abiti adeguati, come guanti e occhiali protettivi!

Usa un martello

Lo strumento più accessibile per distruggere un disco rigido è il martello. Tutto ciò che deforma il disco, o crepe o perfora buchi in esso, renderà significativamente più difficile l'accesso a tutti i dati memorizzati sul dispositivo.

Drill it

Puoi praticare dei fori nel tuo HDD per assicurarti che non giri mai più. Ma questo richiede anche di fissare con cura il disco in modo da poter sostenere un trapano in modo sicuro.

magneti!

Nessun magnete lo farà, ma se hai accesso a potenti magneti in terre rare, rimescoleranno i dati sul disco oltre il riconoscimento.

Distruggilo

Di gran lunga il modo più efficace per distruggere un disco è distruggerlo. Il tuo distruggi documenti non sarà all'altezza del compito, ma forse una discarica nelle vicinanze ti permetterà di prenderli in prestito?

Dissolvilo

L'acido della batteria o qualcosa di simile dissolverà il sottile rivestimento che memorizza i dati. Utilizzare questo metodo solo se si dispone dell'addestramento appropriato per gestire l'acido!

Misure preventive per proteggere le tue unità

Quando si acquista una nuova unità disco, è necessario crittografarla immediatamente per proteggerla dagli abusi in caso di smarrimento o vendita.

Sebbene abbia senso distruggere gli HDD quando finisci con loro, non è necessario cancellare gli SDD. Crittografare e cancellare l'SDD è l'unico modo per sbarazzarsi del suo contenuto.

Come smaltire correttamente i dischi rigidi
admin Author
Sorry! The Author has not filled his profile.