5 dichiarazioni provocatorie, preoccupanti o decisamente bizzarre di Edward Snowden

[ware_item id=33][/ware_item]

I migliori tweet di Edward Snowden


Come il grande Nostradamus, Edward Snowden è stato un fornitore del futuro, segnalando ripetutamente segni di cose a venire. Da quando si è unito a Twitter alcuni anni fa, ha accumulato uno dei più grandi e influenti account Twitter al mondo. Con oltre tre milioni di follower, segue in cambio un solo account: la NSA. Molto snarky, Snowden.

Come appaltatore della NSA diventato informatore, Edward Snowden è un eroe per alcuni e un cattivo per altri. Qualunque opinione tu abbia, non si può negare che abbia cambiato da solo il modo in cui guardiamo alla privacy.

Ecco alcuni dei suoi messaggi più strani, più forti e più influenti degli ultimi anni.

1. Snowden dice che il tempo è scaduto

Tutto è iniziato con il suo criptico tweet qualche anno fa. Il 2 agosto 2016, Edward Snowden ha emesso una richiesta agghiacciante per i suoi amici e follower di farsi avanti, affermando misteriosamente "È tempo".

Come qualcuno noto per essere imminente con i suoi messaggi, questo tweet era in netto contrasto con il solito corpus di lavoro degli informatori.

Snowden-suo-timeMa non è finita qui.

Pochi giorni dopo, Snowden ha pubblicato un altro tweet confuso, questo sotto forma di un hash. La sequenza casuale di numeri e lettere non è stata un incidente imprevisto; era un codice intenzionale stabilito per il mondo da scoprire.

chiave privata innevata

Internet ha reagito rapidamente con le proprie interpretazioni: alcuni lo hanno definito una bufala; altri dissero che era la prova che Snowden era stato trattenuto contro la sua volontà. Da allora entrambi i tweet sono stati eliminati e lo stesso Snowden è stato misteriosamente silenzioso sull'intera questione. Cosa potrebbe significare, beh, nessuno lo sa.

Glenn Greenwald, confidente di lunga data di Snowden, ha recentemente assicurato a tutti che Snowden "sta bene".?

2. Snowden fa luce sugli Shadow Brokers

Alla fine del 2016, sono emerse notizie su come un gruppo d'élite di hacker di nome Shadow Brokers si era infiltrato nella NSA e aveva rubato segreti segreti. Rilasciando estratti di documenti via frammentari online, il gruppo ha fornito prove inconfutabili di aver effettivamente preso segreti segreti del governo.

Mentre il mondo si affrettava a scoprire eventuali indizi sul misterioso gruppo, Snowden era già un passo avanti, avvertendo il pubblico che questo era solo un segnale di avvertimento in una lotta di potere in corso tra Stati Uniti e Russia.

L'NSA ha appena perso il controllo del suo arsenale top secret di armi digitali; gli hacker lo hanno fatto trapelare.
1) https://t.co/zleVbyBtE3
2) https://t.co/aKwdiNbrJA

- Edward Snowden (@Snowden) 8 aprile 2017

Mentre i dettagli sugli Shadow Broker sono ancora disponibili, la maggior parte degli esperti ora concorda sul fatto che probabilmente era un'operazione ordinata dalla Russia.

Quindi, come sapeva Snowden?

3. Snowden elimina i bug del malware di Intel

Come con così tante grandi aziende, gli exploit interni non vengono divulgati fino a quando i muckraker e gli hacker di cappelli bianchi non li scoprono debitamente. Lo stesso vale per i bug di Intel Meltdown e Spectre che sono stati trovati all'inizio di quest'anno.

Questi exploit, che consentono agli hacker di vedere facilmente all'interno della tua rete, erano noti a giugno ma non sono stati resi pubblici fino a gennaio dell'anno successivo. Anche allora, Intel ha ridotto drasticamente la gravità degli exploit, sostenendo prima che i problemi non erano significativi e poi emettendo una dichiarazione vaga il giorno dopo che sollevava più domande che risposte.

Nel giro di poche ore, Snowden ha rapidamente twittato la sua opinione sulla questione, fornendo prove video non solo su come ha funzionato l'exploit, ma anche su come proteggerlo.

Potresti aver sentito parlare dell'orribile bug #Meltdown di @ Intel. Ma l'hai visto in azione? Quando il tuo computer ti chiede di applicare gli aggiornamenti questo mese, non fare clic "non adesso." (tramite https://t.co/J84n79LRIA & @ misc0110) pic.twitter.com/cWEiZWZdcJ

- Edward Snowden (@Snowden) 4 gennaio 2018

"Quando il tuo computer ti chiede di applicare gli aggiornamenti questo mese, non fare clic su" non ora ", ha avvertito Snowden. Naturalmente, questo è andato contro tutto ciò che Intel stava dicendo, causando loro di cambiare rapidamente marcia e riconoscere e assumersi la responsabilità dell'exploit.

(Puoi leggere il nostro rapporto sui bug Meltdown e Spectre qui.)

4. Snowden afferma che l'NSA sta guardando la tua TV

In una videoconferenza all'inizio del 2017, Snowden ha spiegato in dettaglio come l'NSA potrebbe facilmente entrare nella tua smart TV non passando attraverso la tua rete WiFi, ma utilizzando il tuo account Amazon.

Il video, mostrato sotto, trasporta sulle spalle il recente dump di Vault 8 di Wikileaks e si concentra sulla terrificante capacità della NSA di hackerare i tuoi dispositivi smart Amazon prima ancora che tu li riceva.

Jeremy Scahill intervista Edward Snowden

Siamo a SXSW a un live taping del podcast intercettato. Il conduttore Jeremy Scahill sta intervistando Edward Snowden. Il nostro primo ospite è l'artista hip-hop libico-americano Kayem. Iscriviti qui: https://theintercept.com/podcasts

Postato da The Interccept martedì, 14 marzo 2017

Secondo Snowden:

"Loro [la CIA] aspettano quando questi dispositivi ti vengono spediti, quando li ordini su Amazon o altro. Vanno da loro negli aeroporti, prendono la scatola, usano un po 'di asciugacapelli per ammorbidire l'adesivo, aprono la scatola, poi inseriscono la chiavetta USB. Sigillano la scatola di nuovo in modo bello e perfetto, e poi te lo spediscono. E ora il tuo router, il tuo computer, la tua TV sono stati violati. Questa è una cosa molto normale che accade. "

5. Scuole Snowden Joe Scarborough sulla sorveglianza

Le rivelazioni di Snowden - sebbene insultate da alcuni - hanno avuto un impatto positivo sullo stato di sorveglianza. Quindi quando Snowden fu nuovamente chiamato per essere un traditore (questa volta dall'host di MSNBC Joe Scarborough), fu pronto a rispondere.

Caro Joe,
Con rispetto, quello "spericolato" l'approccio ha portato alla più grande riforma della sorveglianza interna incostituzionale dal 1978 e al Premio Pulitzer 2014 per il giornalismo di servizio pubblico. Se questo è l'aspetto di incoscienza, potremmo usarne molto di più. https://t.co/QliTqo7o3h

- Edward Snowden (@Snowden) 4 febbraio 2018

È vero: oltre alle ampie riforme della sorveglianza, sia The Guardian che The Washington Post hanno vinto il Premio Pulitzer per il servizio pubblico dopo aver messo in luce questi problemi. Detto questo, c'è ancora molto da desiderare in prima linea nella privacy.

Non importa dove ti trovi su Snowden, non si può negare che abbiamo un problema fondamentale con la sorveglianza dei cittadini. Fino a quando non verranno prese ulteriori misure per proteggere la tua privacy, fatti un favore e proteggi la tua rete con ExpressVPN.

5 dichiarazioni provocatorie, preoccupanti o decisamente bizzarre di Edward Snowden
admin Author
Sorry! The Author has not filled his profile.