Come disabilitare il proxy in Google Chrome su Linux

[ware_item id=33][/ware_item]

bloccato bisogno di aiuto


Troppo frustrato per leggere questa pagina?

Parla con un essere umano

Se sospetti che un'impostazione proxy a livello di sistema ti impedisca di navigare in Internet, puoi provare ad avviare Google Chrome con le impostazioni proxy disattivate.

Avviare una finestra del terminale premendo CTRL + ALT + T

Digita google-chrome --no-proxy-server

digitare google no server

Vedi se riesci a raggiungere Internet. Prova più siti per assicurarsi che il sito che si sta tentando di visitare non sia attualmente inattivo o bloccato con altri mezzi.

Se questa modifica risolve il problema, è possibile modificare le impostazioni del proxy globale o avviare Chrome senza un proxy per impostazione predefinita.

Avvia Chrome senza impostazioni proxy

Per avviare Chrome in modo permanente senza impostazioni proxy:

  1. Clicca sul Ubuntu logo in alto a sinistra e digita "Cromotrova cromo
  2. Trascina il Logo cromato sul desktop trascina chrome
  3. Pulsante destro del mouse sul logo e fare clic su Proprietà tasto destro selezionare proprietà
  4. Nel Comando campo append --no-proxy-server e chiudi la finestra proprietà google chrome
  5. Avvia Chrome facendo doppio clic sul logo Chrome sul desktop accesso a internet

Modifica le impostazioni globali

In alternativa, è possibile modificare le impostazioni del proxy globale.

  1. Clicca sul Simbolo di Ubuntu in alto a sinistra e digita "Retetipo di rete
  2. Clicca su Rete per avviare il gestore della rete fare clic su rete
  3. Selezionare Proxy di rete e quindi scegliere Nessuna per Metodo selezionare nessun proxy
Come disabilitare il proxy in Google Chrome su Linux
admin Author
Sorry! The Author has not filled his profile.